Insalata di patate asparagi e ceci

Insalata di patate asparagi e ceci: diversa dal solito, ma dal sapore deciso e intenso pur rimanendo fresca e invitante.

Insalata di patate asparagi e ceci: un piato adatto a una cena primaverile. Questa insalata ha mille sapori e profumi, e incontrerà sicuramente il gusto dei vostri commensali. Per non farla appassire, consigliamo di prepararla in anticipo, ma di fare l’emulsione e di condirla solo al momento di portarla in tavola.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 40’

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20’

INGREDIENTI PER L’INSALATA DI PATATE ASPARAGI E CECI (4 persone)

  • 600 g asparagi
  • 800 g di patate
  • 300 g di ceci in barattolo
  • 1 mazzetto di rucola
  • 4 cucchiai di olio EVO
  • 40 g di pistacchi
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Insalata di patate asparagi e ceci

PREPARAZIONE DELL’INSALATA DI PATATE ASPARAGI E CECI

Lavate le patate sotto acqua corrente, mettetele in una pentola e riempitela d’acqua. Ponete sul fuoco, coprite e portate a bollore. Quando l’acqua bolle, abbassate il fuoco in modo da avere un leggero sobbollire e lasciate parzialmente scoperto in modo che possa fuoriuscire il vapore. Il tempo di cottura dipende dalla dimensione delle patate, e può andare da 25 a 40 minuti. Verificate con attenzione con uno stuzzicadenti la consistenza delle patate. Devono essere cotte, ma non sfatte. Quando le patate sono cotte, scolatele e fatele completamente raffreddare. Sbucciatele e tagliatele a bocconcini delle dimensioni di un paio di centimetri.

Nel frattempo, lavate gli asparagi ed eliminate la parte terminale più coriacea. Asciugateli con della carta assorbente da cucina e lasciateli interi. Ponete una padella antiaderente su un fuoco medio e portatevi a calore due cucchiai d’olio EVO. Adagiate nella padella gli asparagi, fateli rosolare per 1-2 minuti, quindi ricopriteli d’acqua.

Lessate gli asparagi per 5-7 minuti, dipende dalla loro grandezza. Verificatene la consistenza con uno stuzzicadenti. Devono essere cotti, ma ancora sodi e croccanti. Scolateli, e per mantenerne il colore metteteli subito in una bacinella colma con dell’acqua con dei cubetti di ghiaccio. Quando si sono completamente raffreddati, scolateli e asciugateli con la carta assorbente. Tagliate le punte lasciandole di una lunghezza di 3-4 centimetri, e tagliate il resto del gambo a rondelle.

Scolate i ceci dalla loro acqua di vegetazione e sciacquateli sotto acqua corrente. Lavate la rucola e asciugatela con una centrifuga per insalata. Se le foglie sono troppo grandi, dividetele a metà. Con un coltello tritate grossolanamente i pistacchi. Ora dovete preparare l’insalata. In una grande ciotola mettete patate, asparagi, ceci, rucola e pistacchi. In un piccolo mixer da cucina versate l’olio EVO con sale e pepe a piacere. Frullate per qualche secondo in modo da creare un’emulsione.

Versate l’emulsione sull’insalata e girate condendo molto bene. Servite in tavola. Insalata di patate asparagi e ceci: cosa aspettate a prepararla?

Qualcosa di semplice che possa accompagnare questa insalata? Provate le deliziose bruschette caprino noci e miele

FOTO DA: PINTEREST

ultimo aggiornamento: 26-03-2017

G Boschi

X