Insalata di riso con bottarga e ricotta salata

È primavera è c’è voglia di qualcosa di fresco e colorato come questa bella insalata di riso con la bottarga.

chiudi

Caricamento Player...

La bottarga è un alimento molto raffinato e costoso, ma se piace è una vera leccornia e si può fare anche a casa abbastanza facilmente. Quest’insalata è un inno alla primavera e perché no anche molto patriottica!

DIFFICOLTÀ: 3

COTTURA: 45′ + 1h se usate i fagioli secchi

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15′ + 8 h di ammollo

INGREDIENTI INSALATA DI RISO CON BOTTARGA E RICOTTA SALATA per 4 persone

  • 360 g di riso tondo balilla
  • 200 g di pomodori ramati
  • 100 g di fagioli cannellini secchi
  • 100 g di valeriana
  • 50 g di ricotta salata (a scaglie)
  • 40 g di bottarga di tonno
  • 1 lt di brodo vegetale
  • 1 arancia
  • aceto balsamico
  • olio extravergine di oliva
  • 3 foglie di salvia
  • 1 foglia di alloro
  • maggiorana
  • pepe e sale q.b.

insalata di riso con bottarga

PREPARAZIONE INSALATA DI RISO CON BOTTARGA E RICOTTA SALATA

Mettete a bagno in acqua fredda i fagioli per 8 ore con un cucchiaino di bicarbonato che li renderà più morbidi. In alternativa potete usare i fagioli in scatola. Cuocete il riso nel brodo vegetale per 15 minuti circa, scolatelo, raffreddatelo e conditelo con 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva.

A parte mettete i fagioli in una pentola, copriteli d’acqua per due o tre volte il loro volume, salate, portate a ebollizione e fate cuocere per 1h-1h1/2 a fiamma bassa. Se usate i fagioli in scatola è sufficiente ricoprirli a filo di acqua e farli cuocere per una mezz’ora. A fine cottura lasciateli raffreddare nella loro acqua, scolateli e aggiungeteli al riso.

Fate bollire dell’acqua in una pentola. Tuffatevi i pomodori per 30-40 secondi, scolateli e pelateli. Tagliateli a filetti dopo averli privati dei semi.

Condite il riso e fagioli con una salsa fatta con un’emulsione di olio e succo d’arancia. Disponete nel centro dei piatti individuali la valeriana condita con olio, aceto balsamico, sale e pepe, aggiungete il riso e fagioli nel centro, cospargete con la bottarga di tonno tagliata a lamelle sottili e la ricotta salata e disponete i filetti di pomodoro tutto intorno.

Se preferite la ricotta salata a quella classica meno saporita, provate anche questa ricetta: “Penne con pachino gratinati, ricotta salata e rucola“.