Come fare insalata russa vegana : la ricetta facile e veloce

Come fare l’insalata russa vegana: buona come quella originale!

Ingredienti:
• 400 g di patate
• 300 g di carote
• 150 g di piselli surgelati
• 200 ml di olio extra vergine di oliva o di semi di girasole
• 100 ml di latte di soia
• 1 cucchiaino di senape/mostarda
• 1 cucchiaio di succo di limone
• sale fino q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 20 min

Un’alternativa del tutto vegana per chi non consuma uova, e quindi maionese: ecco come fare insalata russa vegana.

L’insalata russa vegana è una squisita alternativa all’insalata russa classica, che si prepara con la maionese, e quindi con le uova. Niente paura, perché anche gli amici vegani potranno godere di questo fantastico antipasto o contorno: al posto della maionese useremo una salsa composta da latte di soia, quindi niente uova, latte, panna o altri ingredienti di origine animale.

Insalata russa vegana
Insalata russa vegana

Come fare l’insalata russa veg

  1. Per preparare la vostra insalata russa vegana, iniziate dalla salsa, che dovrà riposare in frigo prima di essere utilizzata al suo meglio.
  2. Versate il latte di soia, l’olio evo o di semi, il sale, un cucchiaino di senape o di mostarda, e il succo di limone filtrato nel boccale del frullatore a immersione. Frullate il tutto finché il composto non avrà assunto l’aspetto di una crema.
  3. Coprite la salsa appena preparata con della pellicola e poi riponetela in frigorifero, dove dovrà riposare per circa 2 ore.
  4. Mentre la salsa riposa, sbucciate le patate e le carote, poi fatele a pezzettini. Versate queste verdure, insieme ai piselli surgelati, in una pentola. Lessate in acqua salata, e quando le verdure saranno tenerissime, scolatele.
  5. Amalgamate le verdure cotte alla finta maionese di soia. Servite la vostra insalata russa vegana come contorno o come antipasto, perfetto anche per i picnic.

Scopri anche come preparare l’insalata russa classica

ultimo aggiornamento: 09-01-2020