Involtini ai funghi

Per le fredde serate invernali, prepariamo i buonissimi involtini ai funghi da gustare con un delizioso contorno di purè di patate.

chiudi

Caricamento Player...

Oggi prepariamo i deliziosi involtini ai funghi, un buonissimo secondo piatto che vi consigliamo di accompagnare ad un gustoso contorno di purè di patate. Mettiamoci ai fornelli e realizziamo questo secondo delizioso che sicuramente piacerà a tutti.

DIFFICOLTA’: 1

COTTURA: 22′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 8′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 500 gr di coscia di vitello
  • 200 gr di funghi champignon
  • 50 gr di prosciutto crudo a fette
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • 2 cucchiai di grana grattugiato
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 rametti di prezzemolo
  • 2 cucchiai di olio di oliva
  • 2 cucchiai di burro
  • 1 grattata di noce moscata
  • 2 pizzichi di sale fino
  • 1 spolverata di pepe

PREPARAZIONE:

Per preparare i vostri involtini ai funghi, in primis togliete la terra ai gambi dei funghi raschiandoli con un coltellino. Spuntate la base dei gambi di mezzo cm. Pulite le cappelle e i gambi con carta da cucina per raccogliere la maggior parte del terriccio. Lavate i funghi velocemente sotto l’acqua corrente fredda e asciugateli con carta da cucina.

Tagliateli a fettine di 2 mm di spessore. Sbucciate l’aglio e tritatelo con un coltello a lama liscia. Lavate il prezzemolo, asciugatelo con carta da cucina e tritatelo con il coltello oppure con la mezzaluna. Riducete il prosciutto a quadretti di mezzo cm. Mettete in padella 1 cucchiao di olio e uno di burro e scaldate per 1 minuto. Unite i funghi, l’aglio tritato, il prezzemolo e rosolate per 4 minuti a fiamma media mescolando con un cucchiaio di legno e salate.

Togliete dal fuoco e mettete in una ciotola. Battete leggermente la carne con il batticarne e togliete il grasso dai bordi. Unite ai funghi il prosciutto tagliato a dadini, il grana grattugiato, il pangrattato, il pepe e la noce moscata. Mescolate con un cucchiaio di legno per amalgamare gli ingredienti. Stendete le fettine di carne sul piano di lavoro, ricoprite poi ogni fetta con il ripieno, aiutandovi con un cucchiaio.

Arrotolate le fette a formare un involtino e legatele con un filo bianco da cucina. Soffriggete per 2 minuti il burro e l’olio rimasti in un padella antiaderente. Unite gli involtini, rosolateli 2 minuti a fuoco vivo voltandoli con due cucchiai e salateli. Cuocete a fiamma bassa 13 minuti, mescolando di tanto in tanto.

Liberate gli involtini dal filo e disponeteli su un piatto da portata, versate il sugo di cottura e servite i vostri involtini ai funghi.

Provate anche i gustosi involtini di peperoni e robiola.

BUON APPETITO!

FONTE FOTO: PINTEREST

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!