Involtini di prosciutto crudo con pere e rucola: un’idea originale per i vostri antipasti

Ingredienti:
• 4 pere
• 160 g di prosciutto crudo
• 1 mazzetto di rucola
• gorgonzola dolce q.b.
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 20 min

Ingredienti e ricetta degli involtini pere e prosciutto, un antipasto sfizioso, elegante e facilissimo da preparare. Scopri tutti i passaggi!

Le pere tornano protagoniste delle nostre ricette e in veste di antipasto grazie agli involtini pere e prosciutto arricchiti con rucola e gorgonzola dolce, ideali da servire in occasione di una cena raffinata in famiglia o tra amici.

Alcuni tipi di frutta si prestano benissimo ad essere abbinati ad ingredienti salati e le pere sono sicuramente tra questi. C’è un noto detto, conosciuto in lungo e in largo che ci dice “al contadino non far sapere quanto è buono il formaggio con le pere” e in questa ricetta le pere non solo abbinate al formaggio, ma anche al prosciutto crudo.

Per questa preparazione vi consigliamo di utilizzare le pere Williams, una varietà molto diffusa e che è possibile trovare sul mercato ovunque. L’aggiunta del gorgonzola dolce è senza dubbio un modo per dare agli involtini un tocco di sapore in più, ma se non vi piace questo formaggio potete tranquillamente non usarlo oppure sostituirlo con un formaggio più delicato. In ogni caso farete un figurone!

Involtini pere e prosciutto
Involtini pere e prosciutto

Preparazione degli involtini prosciutto crudo e pere

  1. Innanzitutto lavate bene la rucola poi centrifugatela per asciugarla. Lavate anche le pere e asciugatele con un panno da cucina o carta assorbente, eliminate i piccioli, i torsoli e e tagliatele a spicchi.
  2. A questo punto, potete assemblare i vostri involtini: distribuite dei ciuffetti di gorgonzola sulle pere, arrotolate con il prosciutto e adagiate man mano gli involtini su di un vassoio o piatto da portata.

Completate con la rucola fresca e servite subito.

Come conservare: gli involtini preparati seguendo questa ricetta possono essere conservati in frigorifero coperti con pellicola trasparente o all’interno di un contenitore ermetico per 1-2 giorni al massimo.

In alternativa potete provare gli involtini di scarola.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 04-06-2019

X