Come preparare degli ottimi involtini di scarola

Ingredienti:
• 12 foglie di scarole
• 1 cucchiaio di capperi
• 50 g di olive taggiasche
• 2 cucchiai di pangrattato senza glutine
• 1 spicchio di aglio
• 80 g di fior di latte
• 1 mazzetto di prezzemolo
• olio evo q.b.
• sale q.b.
• formaggio grattugiato q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 25 min

Golosi, saporiti e filanti, gli involtini di scarola sono un secondo piatto senza glutine davvero delizioso. Scopriamo insieme come prepararli!

Quando compare sui banchi dell’ortofrutta del supermercato la scarola (indivia), proprio non posso resistere. Dopo averla provata nella ricetta della pizza di scarola, me ne sono letteralmente innamorata e trovo che il suo sapore leggermente amarognolo si sposi alla perfezione con quello delle olive e dei capperi. Ecco perché oggi ho pensato di riproporre gli stessi abbinamenti in questi involtini di scarola creando una delle ricette senza glutine più saporite di sempre.

Questo ortaggio, con le sue grandi foglie, si presta molto bene alla preparazione degli involtini, proprio come la verza. Lo utilizzeremo per dar vita a un secondo piatto perfetto per coloro che seguono una dieta senza glutine. Vediamo insieme la ricetta.

Involtini di scarola
Involtini di scarola

Come preparare gli involtini al forno di scarola

Come prima cosa assicuratevi di scegliere alimenti senza glutine certificati con la spiga barrata, soprattutto se state cucinando per soggetti celiaci.

Staccate le foglie si scarola dal cespo di insalata e lavatele sotto acqua corrente in modo da rimuovere i residui di terra. Sbollentatele poi per un minuto in acqua leggermente salata. Prelevatele con una pinza afferrando la costa centrale e mettetele ad asciugare su carta assorbente.

Nel frattempo preparate il ripieno. Tritate al coltello olive, capperi e acciughe e mescolateli in una ciotola insieme al pangrattato senza glutine. Fate la stessa cosa con il prezzemolo e l’aglio. Unite quindi la mozzarella tagliata a dadini (meglio se fatta sgocciolare per un’ora tagliata a fette) e mescolate bene il tutto.

Adagiate un cucchiaio di ripieno su ciascuna foglia di scarola e richiudete bene, formando un pacchettino, prima portando i lembi laterali verso il centro, quindi arrotolando. Disponete gli involtini in una teglia rivestita di carta forno, spolverate con formaggio grattugiato e condite con un giro di olio. Cuocete a 180°C per 20 minuti, quindi lasciate intiepidire prima di sfornare.

Cercate altre ricette con le scarole? Provate le scarole stufate.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 03-04-2019

X