La Guida Oro I Vini di Veronelli edizione 2018 è ora disponibile su una nuova app.

La Guida Oro I Vini di Veronelli dedicata ai vini di tutta Italia, si evolve e si trasforma in un’applicazione, per interfacciarsi con utenti sempre più informati. La nuova app è stata presentata al pubblico il 20 febbraio 2018 a Bergamo, al Seminario Permanente Luigi Veronelli.

Alla versione cartacea si è così aggiunta quella digitale, per smartphone e tablet, dove è possibile consultare i nomi dei vini e delle aziende recensiti dalla Guida Oro I Vini di Veronelli 2018.  La nuova app è disponibile per i dispositivi iOS e Android e propone integralmente i contenuti già presenti su carta.

10 ricette per tenersi in forma

App I Vini di Veronelli 2018

Un’app di facile consultazione per scoprire La Guida Oro I Vini di Veronelli 2018

Grazie a questa innovazione, sfogliare la guida diventa un percorso più interessante e piacevole. Numerose sono le funzioni che la caratterizzano, grazie alle quali è possibile scorrere con un tocco, tutte le informazioni riguardanti gli oltre sedicimila vini e le oltre duemila aziende produttrici recensite. Ogni realtà non viene identificata soltanto attraverso una scheda di presentazione con relativi recapiti, ma con indicazioni di carattere produttivo, commerciale e turistico. La consultazione è semplice e mirata grazie alle funzioni “Trova il Vino” e “Trova l’Azienda”.

L’utente è quindi in grado di interfacciarsi con le diverse aziende in maniera intuitiva e piacevole. Inoltre, la presenza di molte immagini rende maggiormente esaustiva la ricerca. Tra le varie sezioni, di notevole importanza è quella che costituisce un vero e proprio ritratto delle regioni italiane dal punto di vista enologico, denominata “L’Italia del Vino. Qui è possibile vsualizzare le produzioni premiate, la cartografia tematica e i ristoranti che dedicano in modo particolare una grande cura nella proposta di vini e distillati.

L’opera di degustazione, valutazione e racconto curata da Gigi Brozzoni, Marco Magnoli e Alessandra Piubello diventa così di facile consultazione per  tutti gli interessati e gli amanti del mondo del vino.

 

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 28-02-2018


Compleanno il 29 febbraio: quest’anno Deliveroo lancia un’iniziativa speciale

ReThink Food NYC, la startup che riutilizza gli avanzi