L'incontro tecnico Vinidea, organizzato dal Seminario Veronelli

L’incontro tecnico Vinidea intitolato Gli aromi dei vini: le basi molecolari

Il Seminario Permanente Luigi Veronelli di Bergamo ospita il secondo incontro tecnico Vinidea, per i professionisti del vino.

Il secondo incontro tecnico Vinidea si terrà sabato 21 aprile 2018 nella sede di Bergamo, esclusiva per la Lombardia, dell’associazione per la cultura del vino e degli alimenti: Seminario Permanente Luigi Veronelli.

Lo svolgimento dell’incontro tecnico firmato Vinidea

L’incontro si svolgerà a partire dalle ore 9, fino alle 13.

L’appuntamento è intitolato Gli aromi dei vini: le basi molecolari. Questo percorso nasce dalle ricerche del Prof. Vicente Ferreira, fondatore e direttore del Laboratorio di Analisi degli Aromi ed Enologia (LAAE) dell’Università di Saragozza.

L’obiettivo è quello di approfondire il tema della formazione dell’aroma di un vino, dal punto di vista chimico; attraverso la spiegazione di quali siano i composti responsabili del processo.

Il corso si articola su quattro punti fondamentali, quali: le famiglie aromatiche di base, le molecole associate ad alcune varietà, le famiglie aromatiche che giocano un ruolo nell’invecchiamento dei vini e la decostruzione degli aromi di un vino con esercizi su vino bianco e rosso.

Durante il corso di approfondimento i partecipanti potranno assaggiare diversi campioni, cimentandosi nella ricostruzione degli aromi.

Vinidea Gli Aromi dei Vini
Vinidea Gli Aromi dei Vini

Andrea Bonini, direttore del Seminario Permanente Luigi Veronelli, nel comunicato stampa ha dichiarato che: “L’olfatto è un senso molto fine e sensibile, ma spesso poco considerato. Questo rende la valutazione olfattiva di un vino sempre molto complessa. È, dunque, fondamentale conoscere con il maggior approfondimento possibile i fattori che concorrono alla formazione del profilo aromatico di un vino, analizzandoli con rigore scientifico. Proprio questo è l’obiettivo del secondo corso organizzato con Vinidea”.

L’iscrizione al corso prevede il versamento di una quota pari a 200 euro; con sconti per gli associati. Sono compresi il materiale didattico, la degustazione e l’attestato di partecipazione.

Vi è la possibilità di iscriversi direttamente sul sito del Seminario Veronelli, tramite un apposito modulo.

ultimo aggiornamento: 09-04-2018