L'ora del tè, in stile vittoriano, al The Orangery di Londra

L’ora del tè al The Orangery di Londra omaggia la Regina Vittoria: sovrana amante del buon cibo

L’ora del tè al The Orangery di Londra ripercorre con classe i tempi passati.

Al The Orangery di Londra, l’ora del tè permette ai suoi commensali di rivivere momenti di storia inglese, tra raffinatezza e buon gusto. Fino al 16 aprile 2018, infatti, il locale londinese propone una merenda speciale, all’insegna della cultura del tè.

L’iniziativa è dedicata alla Regina Vittoria, amante del buon cibo e del tè del pomeriggio; accompagnato da leccornie di vario genere; dolci e salate.

L’atmosfera e le prelibatezze servite al The Orangery, per l’ora del tè

Ad accogliere gli ospiti del The Orangery ci sarà un ambiente elegante e ricercato. Servizi in argento, tovaglie ricamate e tazze dipinte a mano creeranno un’atmosfera vintage di grande stile.

Non potrà mancare la gustosa e sfiziosa torta Victoria Sponge: un Pan di Spagna farcito con panna fresca e confettura di fragole, da far venire l’acquolina in bocca anche solo leggendone le caratteristiche.

Scones, Battenberg: una torta gustosa ricoperta di vaniglia, panini burrosi, sandwich al cetriolo e molto altro saranno i protagonisti dell’imperdibile ora del tè al The Orangery di Londra.

Sarà così possibile ripercorrere la storia della gastronomia inglese, attraverso i sapori della tradizione, dolci e salati, che accomunano la vita degli inglesi e che hanno portato nuove abitudini a livello internazionale.

Victorian Sponge Cake
Fonte foto:https://it.pinterest.com/pin/171770173265351891/

La storia della nascita dell’ora del tè

Si racconta che una dama di compagnia alla corte della Regina Vittoria intorno a metà pomeriggio, si sentisse spossata e affamata. La Duchessa di Bedford, così, nella sua camera iniziò a farsi servire del tè, accompagnato da fette di pane imburrate, per sopperire ai morsi della fame; in attesa che venisse servita la cena. Quest’abitudine fu accolta con entusiasmo dalla Regina Vittoria, che lanciò una nuova moda nel servire il tè del pomeriggio.

Ad accompagnare la tanto amata bevanda calda vi erano dolci di ogni tipo, tra cui torte, pasticcini, pane imburrato e altre sfiziosità. Non mancavano poi tovaglie eleganti e servizi in porcellana di gran gusto.

ultimo aggiornamento: 03-04-2018