Esistono cibi che, anche se legati alle tradizioni, non sono sani per la colazione.

Si dice che la colazione sia il pasto più importante della giornata. Ogni Paese ha le sue tradizioni legate a questo momento; ma spesso non si tiene conto dell’apporto calorico e del fatto che non tutti i modi di fare colazione sono sani ed equilibrati. Esistono infatti cibi, che possono essere classificati come i peggiori alimenti per iniziare la propria routine giornaliera; e che possono addirittura risultare dannosi per la salute.

I cibi da evitare a colazione, per vivere in modo sano

Anche se il famoso brunch è molto amato, soprattutto nei Paesi Anglosassoni, non risulta particolarmente salutare.

Ciambelle
Fonte foto: https://www.facebook.com/today/

Pancetta, salsicce e prosciutto non sono gli alimenti ottimali per iniziare la propria giornata. Sarebbe una colazione eccessivamente grassa e ricca di nitrati, responsabili dell’insorgenza di patologie.I cereali zuccherati sono alimenti travestiti da cibo sano; ma troppo ricchi di zuccheri. Questo genera un innalzamento istantaneo eccessivo del picco glicemico; che poi tende altrettanto velocemente ad abbassarsi facendo subito avere di nuovo fame.

Lo stesso discorso vale per brioche, ciambelle e tutti quegli alimenti altamente processati e con grandi quantità di zuccheri aggiunti.Attenzione anche allo sciroppo d’acero. Infatti, mentre quello naturale è un ottimo dolcificante salutare, quello artificiale non lo è. Questo perché contiene grandi quantità di sciroppo di glucosio, responsabile dell’insorgenza del diabete di tipo 2.

Un consiglio per iniziare bene la giornata

Eliminare i cibi confezionati come merendine e brioche, ricche di grassi e povere di nutrienti in grado di caricare le batterie per l’intera mattinata è il primo passo da compiere per iniziare in maniera sana la propria giornata. Inoltre, meglio non limitarsi ad una tazzina di caffè al volo, ma sedersi anche solo per pochi minuti e assaporare un pasto leggero e nutriente. Ne sono un esempio uno yogurt magro con cereali integrali senza zuccheri aggiunti ed un frutto di stagione; oppure frutta secca, o ancora del tè verde non zuccherato oppure un frullato.

Scopri i consigli per una casetta di pan di zenzero perfetta


Chi è Christophe Michalak, il giudice di Master Pasticcere di Francia

Perdere peso senza seguire una dieta specifica, ma seguendo sane abitudini