Ingredienti:
• 500 g di farina
• 250 g di latte
• 100 g di zucchero
• 25 g di lievito fresco
• 1 limone bio
• 85 g di olio di semi
• 2 uova
• 250 g di panna
• latte q.b.
• zucchero a velo q.b.
difficoltà: facile
persone: 12
preparazione: 15 min
cottura: 15 min

Preparare i maritozzi con il Bimby, farciti con la panna, è davvero molto semplice. Seguite la nostra ricetta e non ve ne pentirete!

I maritozzi con il Bimby sono un dolce tipico romano anche se, come spesso avviene, ne esistono anche altre versioni, come il maritozzo pugliese, quello siciliano e quello marchigiano. Secondo la leggenda, il suo nome deriva dall’usanza in voga nell’antica Roma che gli sposi avevano di regalare alle proprie amate, prima del matrimonio, un paninetto dolce con uvetta e pinoli. Gli sposi, chiamati con il vezzeggiativo “maritozzi” danno così il nome alla ricetta.

Oggi la preparazione si è arricchita e il classico maritozzo viene servito tagliato a metà per il lungo e farcito con la panna. È anche molto facile preparare i maritozzi con il Bimby, risolvendo in un attimo la questione impasto. Difatti, sebbene sia possibile prepararli a mano, l’utilizzo di un’impastatrice è garanzia di morbidezza.

9 ricette autunnali per la tua tavola

Maritozzi
Maritozzi

Come preparare la ricetta dei maritozzi con il Bimby

  1. Per ottenere un ottimo maritozzo con il Bimby cominciate mettendo nel boccale lo zucchero e la scorza del limone e frullate per 20 sec. vel. 9.
  2. Unite il latte e il lievito e intiepidite il tutto per 90 sec. 37°C vel. 2.
  3. Incorporate l’olio e le uova 15 sec. vel. 5.
  4. Aggiungete infine la farina e impastate per 1 min. vel. Spiga.
  5. Lavorate poi brevemente l’impasto sulla spianatoia in modo da ottenere un panetto uniforme.
  6. Dividetelo in porzioni da 90 g l’uno e dategli la forma di una crocchetta (una specie di piccolo siluro).
  7. Mano a mano che sono pronti adagiateli su una teglia rivestita di carta forno e lasciateli lievitare nel forno spento con la luce accesa per 2-3 ore o fino a che non saranno raddoppiati di volume.
  8. Cuocete poi a 170°C per 15 minuti.
  9. Una volta pronti, spennellate immediatamente con il latte e spolverizzate con lo zucchero a velo.
  10. Lasciateli raffreddare completamente, poi praticate un incisione per il lungo, come se fosse un panino ma senza arrivare fino in fondo.
  11. Farcite con la panna montata, decorate con un’altra spolverata di zucchero a velo e servite.

Vi consigliamo di farcire i maritozzi con la panna con il Bimby sempre poco prima di servirli. Non avete il Bimby? Preparate i maritozzi con la ricetta tradizionale.

Inoltre, potete arricchire la classica farcitura con delle fragole, della granella di pistacchio o tutto ciò che vi suggerisce la vostra fantasia.

Farciture maritozzi
Farciture maritozzi

Conservazione

I maritozzi vuoti si conservano per diversi giorni in un sacchetto di plastica a chiusura ermetica. Una volta farciti invece, è meglio consumarli nell’arco di una giornata.

0/5 (0 Reviews)
Ricette Bimby

ultimo aggiornamento: 26-09-2021


Torta salata senza glutine al formaggio e pere

Tre ingredienti per un dessert incredibile: la crema di caffè all’acqua