Ristorante Ferrari e Massimo Bottura: il nuovo ristorante aprirà nel 2020

È ufficiale: Bottura gestirà il ristorante Ferrari

L’inaugurazione è fissata per la fine del 2020: il Cavallino, noto ristorante Ferrari in quel di Maranello, sarà guidato dallo chef Massimo Bottura.

Il noto chef tristellato, due volte numero uno al mondo (solo perché di recente è stato modificato il regolamento n.d.a.), Massimo Bottura sarà, a partire dalla fine del 2020, il nuovo chef del Ristorante Cavallino di Maranello (Modena). Scopriamo insieme che tipo di cucina verrà servita e come coniugherà la realtà stellata dello chef con il mondo dei motori.

Massimo Bottura al Ristorante Ferrari “Il Cavallino”

Da sempre luogo di pellegrinaggio per turisti e tifosi della scuderia simbolo dell’Italia, il Cavallino era il ristorante dove Enzo Ferrari era solito pranzare tutti i giorni alle 12.30, circondato da collaboratori e piloti. Nel 1984 Ferrari lo cedette all’amico del figlio Piero, l’imprenditore Beppe Neri che lo lasciò poi in eredità alle figlie.

Ristorante Ferrari
Fonte foto: https://www.facebook.com/Ristorante-Cavallino-1431202430495942/

La cucina del Cavallino è da sempre quella modenese, fatta di piatti semplici e senza fronzoli. In questo contesto è chiamato a inserirsi Massimo Bottura, chef patron de L’osteria Francescana e della nuova Osteria Gucci di Firenze. In un’intervista rilasciata a La Gazzetta dello Sport, ha dichiarato:

Guarderemo al passato con enorme rispetto per una storia come quella della Ferrari e della Maserati. Sarà una cucina profondamente tradizionale. Ma critica, senza essere, e questo lo voglio sottolineare, mai nostalgica. Proietteremo il meglio del passato nel futuro, facendoci aiutare da chi l’ha vissuto quotidianamente in queste sale. Penso a un amico come Piero Ferrari, per esempio“.

Non mancheranno quindi i piatti della tradizione, rivisti e reinterpretati senza per questo essere snaturati. L’obiettivo è quello di creare un locale ricercato dove però sia possibile per i turisti, i dipendenti e i tifosi del cavallino trascorrere momenti piacevoli.

E chi meglio dello chef Bottura poteva raccogliere questo testimone? Lui che da tempo è testimonial di Maserati, lui, cresciuto in una terra di motori, circondato dal ritmo lento e dai profumi tipici della cucina modenese?

Fonte foto: https://www.facebook.com/Ristorante-Cavallino-1431202430495942/

ultimo aggiornamento: 15-12-2019