MasterChef Italia: al via la prima spettacolare prova in esterna!

La prima prova in esterna di MasterChef si svolgerà presso l’aeroporto militare di Pisa con cento aviatori. Tutti pronti per guardare la gara!

Giovedì 31 gennaio su Sky Uno, canale 108 e canale 311 o 11 sul digitale terrestre, andrà in onda la prima vera e proprio puntata del cooking show più famoso di sempre. La MasterClass di MasterChef è stata formata e sono 20 gli chef amatoriali.

I giudici che valuteranno le prove sono i famosi: Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo, Joe Bastianich e Giorgio Locatelli. Si tratta del terzo appuntamento con il programma, in seguito alle selezioni e alla formazione del gruppo, adesso vedremo la prima prova in esterna. Ecco tutto quello che c’è da sapere in merito.

MasterChef Italia 2019: tutto sulla prima prova in esterna!

È questo l’inizio ufficiale della gara che si svolgerà secondo il meccanismo che già conosciamo bene. Si parte con la Mystery Box, in cui i concorrenti dovranno “dipingere” un piatto. Però gli ingredienti di partenza sono completamente bianchi, come una tela per il pittore. Infatti all’apertura della scatola trovano: baccalà, funghi champignon, cime di cavolfiore e altro.

MasterChef
MasterChef

In seguito ci sarà il momento dell’Invention Test e durante questa puntata sarà basato sui ricordi dei giudici. Poi sarà la volta della prova in esterna, che si svolgerà presso l’Aeroporto militare di Pisa. I concorrenti dovranno preparare un menù composto da primo, secondo e dessert.

A decretare la vittoria per questa sfida a squadre saranno i 100 aviatori che mangeranno tutte le portate. Infine i peggiori affronteranno la sfida più temuta, ovvero il Pressure Test con eliminazione.

Ogni giorno, sempre su Sky Uno, alle 19.50 andrà in onda la striscia daily del programma. La filosofia e la lotta allo spreco di cibo continua anche in questa edizione. Infatti gli alimenti che non vengono utilizzati durante le gare vengono donati all’Opera Cardinal Ferrari Onlus di Milano. Inoltre l’etica del programma continua ad essere quella di combattere l’inquinamento, scegliendo appunto di essere plastic free ed eco-friendly.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 30-01-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X