Matera, una delle città più antiche del mondo, offre prodotti gastronomici di prima qualità, per gli amanti del buon cibo.

Visitare Matera in soli due giorni è possibile, soprattutto se si desidera vivere un tour gastronomico all’insegna del buon gusto. La città, tra le più antiche del mondo, è stata nominata come Capitale europea della cultura per l’anno 2019. Suddivisa in due quartieri: quello più antico e quello più esteso, chiamati rispettivamente Sasso Caveoso e Sasso Barisano è un luogo magico, di straordinario splendore. Ma non finisce qui, oltre ai romantici tramonti di colore rosa-rossastro, in contrasto con il bianco dei sassi, Matera offre una gastronomia d’eccellenza.

La gastronomia di Matera, all’insegna del buon gusto

Tra i prodotti tipici del territorio un esempio è l’Amaro Lucano, nato nel 1894 all’interno del Biscottificio di Pisticci. Poi il pane di Matera, le cui tradizioni si fondono con la ricchezza del suo sapore. Famoso perché nato dal folclore popolare e dall’importanza di questo prodotto per sfamare il popolo, è croccante all’esterno e morbido all’interno.

Matera
Fonte foto: https://www.facebook.com/MateraBasilicata2019/photos/

I piatti tipici del luogo raccontano la sua storia. La ciallédd è preparata con del pane raffermo condito con patate, cipolle, erbette, uova e fiori. Semplice e nutriente. La crapiata, invece, è a base di legumi, tra cui ceci, lenticchie, fagioli, fave e piselli; con patate e cereali come grano e farro. Si tratta di un piatto della tradizione contadina, che si cucina il primo giorno di agosto in occasione dell’ultima giornata di raccolto e viene condiviso tra le famiglie che abitano vicine. Un gesto di convivialità legato alle usanze del passato.

Numerosi sono i locali all’interno dei quali assaggiare prodotti pregiati tipici del luogo. Dalle pasticcerie, tra cui segnaliamo la Pasticceria Schiuma: tra le più antiche della città, alla Latteria, dove assaggiare formaggi d’eccellenza. Un luogo particolare dove trascorrere piacevolmente una serata è La Gatta Buia: ex carcere ora ristorante rinomato e di gran classe. Insomma, Matera è una città ricca di fascino, cultura e buon cibo. Per iniziare ad assaporarne le caratteristiche si può davvero pensare di vivere un fine settimana ricco di sapori e tradizioni.

Il ricettario d’autunno per piatti gustosi e profumati


I centri di dimagrimento aiutano a perdere peso attraverso l’approccio ad una corretta nutrizione

Milano Coffee Festival promuove l’arte del caffè, a partire dall’espresso