Medaglioni di maiale con capperi

Prepariamo oggi i medaglioni di maiale con capperi, un secondo piatto molto gustoso e sicuramente capace di stuzzicare il palato di tutti.

chiudi

Caricamento Player...

Oggi gustiamo i medaglioni di maiale con capperi, un secondo piatto molto semplice da realizzare e che di sicuro rappresenta una ricetta ideale per il freddo autunnale, da gustare in compagnia degli amici e da accompagnare con un gustoso contorno (noi suggeriamo le patate).

DIFFICOLTA’: 1

COTTURA: 20′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 10′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 600 gr di lonza di maiale a fette
  • 30 gr di capperi sott’aceto
  • 2 cucchiai di burro
  • 1 cucchiaino di farina
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 pizzico di sale fino
  • 1 spolverata di pepe

PREPARAZIONE:

Per preparare i medaglioni di maiale con capperi, eliminate le parti grasse dalle fette di carne. Strizzate e sciacquate con cura i capperi per togliere l’aceto in eccedenza. Sbucciate l’aglio. Mettete il burro in un tegame e fatelo sciogliere a fiamma bassa, unite le fette di lonza. Cuocete a fiamma media 4 minuti per lato, salate e spolverizzate di pepe.

Togliete la carne dal tegame e mettetela su un piatto, coprite con un altro piatto o con un coperchio e tenetela al caldo. Mettete nel tegame dove è stata cotta la carne gli spicchi d’aglio interi e lasciateli imbiondire un minuto a fiamma media. Unite la farina, il vino e mezzo bicchiere di acqua calda.

Mescolate in continuazione 1 minuto per amalgamare bene la farina. Bollite 2 minuti in modo che la farina si addensi sufficientemente. Aggiungete i medaglioni di carne nella salsa ottenuta e cuocete a fiamma bassa con il coperchio per 7 minuti senza fare bollire. Eliminate l’aglio, trasferite la carne su un piatto da portata e lasciate il fondo di cottura nel tegame.

Mettete i capperi nel fondo di cottura e lasciate bollire 1 minuto. Versate la salsa sulla carne e servite caldi i vostri medaglioni di maiale con capperi.

Provate anche il maiale in agrodolce con verdure.

BUON APPETITO!

FONTE FOTO: PINTEREST