Ingredienti:
• 8 fette di pane
• 1 pizzico di sale
• 1 uovo
• 150 g di mozzarella
• 3 fette di prosciutto cotto
• farina q.b.
• pangrattato q.b.
• olio di semi q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 10 min
kcal porzione: 288

Prepariamo le mozzarelle in carrozza in friggitrice ad aria, per un secondo piatto fritto ma leggero e con un ripieno filante.

Le mozzarelle in carrozza sono un prodotto tipico italiano molto conosciuto. Preparate in lungo e in largo, da varie generazioni, sono un secondo piatto sfizioso e facile da fare. Con questo pratico metodo, portarle in tavola è ancora più semplice. La ricetta rimane la stessa: due fette di pane in cassetta racchiudono un ripieno di mozzarella e prosciutto cotto e sono rivestite con pangrattato e uovo. In questo elettrodomestico, però, la frittura risulta molto più leggera. Quindi, le mozzarelle in carrozza in friggitrice ad aria risultano poco unte ed estremamente croccanti all’esterno.

Mozzarelle in carrozza in friggitrice ad aria
Mozzarelle in carrozza in friggitrice ad aria

10 ricette detox per tornare in forma

Preparazione della ricetta per le mozzarelle in carrozza in friggitrice ad aria

  1. Per cominciare, tagliate la mozzarella a fette e, se c’è troppo liquido, fatelo scolare un po’.
  2. Mettete l’uovo in una ciotola, aggiungete un pizzico di sale e sbattetelo con una forchetta.
  3. In un’altra ciotolina versate la farina e in un’altra ancora il pangrattato.
  4. Prima di passare alla composizione, mettete un foglio di carta forno bucherellata nel cestello della friggitrice.
  5. Prendete due fette di pane e passate una alla volta nella farina; tre le due fette posizionate una di mozzarella e una di prosciutto cotto.
  6. Passate il tutto (tenendolo ben stretto) nell’uovo sbattuto e, poi, nel pangrattato. Pressate per compattare bene la panatura.
  7. Una volta fatto, mettete il prodotto nel cestello.
  8. Procedete in questo modo, fino ad esaurire tutti gli ingredienti. Disponete le mozzarelle in carrozza distanti l’una dall’altra.
  9. Spennellate un po’ di olio di semi sulla superficie di ciascun pezzo.
  10. Fate cuocere a 200°C per 10 minuti (il tempo può variare in base al modello dell’elettrodomestico).
  11. Terminata la cottura, fate intiepidire e servite.

Ed ecco la versione classica della mozzarella in carrozza!

Conservazione

Le mozzarelle in carrozza fatte in friggitrice ad aria sono leggere e sfiziose, buone da gustare con pochi grassi. Potete conservarle per massimo 1 giorno, in un contenitore.

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2024 - PC

Aperitivo

ultimo aggiornamento: 05-02-2023


Polpette di tonno

Finger food di avocado croccante per un aperitivo alternativo!