Ingredienti:
• 200 g di farina di riso
• 50 g di maizena
• 40 g di cacao amaro in polvere
• 1 uovo
• 60 ml di olio di semi
• 250 ml di latte
• 170 g di zucchero
• 60 g di cioccolato fondente
• 1 bustina di lievito per dolci vanigliato
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 15 min

Prepariamo i muffin senza glutine con il Bimby in un attimo, ottenendo dolcetti morbidi e profumati.

Se siete alla ricerca di ricette facili e veloci, quella del muffin senza glutine con il Bimby fa al caso vostro.
Otterrete un dolcetto soffice e delizioso da mangiare a colazione, a merenda, o perché no, guardando un film davanti alla tv.

Se sono destinati agli adulti, i muffin al cioccolato senza glutine bimby possono essere accompagnati da un passito, o da un rum invecchiato. Questo esalterà il sapore del cioccolato, morso dopo morso. E ricordatevi che i muffin dolci senza glutine bimby non sono solo per chi ha problemi di intolleranze alimentari, ma sono ottimi per tutti.

In realtà, non sempre è facile ottenere muffin soffici senza glutine, ma abbiamo la ricetta giusta per creare un dolcino perfettamente morbido e umido, pronto a sciogliersi in bocca.

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

Muffin al cioccolato senza glutine
Muffin al cioccolato senza glutine

Preparazione muffin senza glutine con il Bimby

  1. Tritate grossolanamente il cioccolato, e trasferitelo nel boccale, scegliendo di tritare per 5 secondi con vel. 7, e mettete da parte.
  2. Nel boccale mettere tutte la farina di riso, la maizena, lo zucchero semolato bianco, il lievito, l’olio, l’uovo e il latte, per 10 secondi vel. 4.
  3. Unite il cioccolato fondente già tritato, per 10 secondi e vel. 3.
  4. Preparate dei pirottini di carta, in una teglia per muffin, o nelle formine di silicone apposite. Versate l’impasto in ogni pirottino, riempiendolo per 3/4.
  5. Fate cucinare a forno preriscaldato, in modalità statica per 10-15 minuti, a 180°C.
  6. Sfornate i muffin una volta cotti, e lasciateli riposate 10 minuti prima consumarli.

Potete anche realizzarli bianchi, ma con gocce di cioccolato. Dovrete solo omettere il cacao in polvere e aggiungere all’impasto bianco circa 200 g di gocce di cioccolato fondente. Questa ricetta piacerà a chiunque, proprio come la preparazione classica dei muffin al cioccolato.

La variante dei muffin senza glutine con preparato tipo Nesquik

  1. Per prima cosa, preparate il Nesquik casalingo, mettendo 130 g di cioccolato fondente nel boccale, 2 secondi con vel. Turbo.
  2. Poi polverizzate per 10 secondi vel. 10.
  3. Mettete da parte, e aggiungete 180 g di zucchero, per 10 secondi con vel. 10.
  4. Nel boccale, aggiungete il cioccolato messo da parte, e 30 g di cacao amaro, per 30 secondi vel. 8. Il vostro Nesquik fatto in casa è pronto. Mettetelo da parte, e facciamo i muffin.
  5. Inserite ora nel boccale, 130 g di farina senza glutine, 70 g di zucchero, 30 g di Nesquik casalingo, 1 uovo a temperatura ambiente, 40 g di olio di semi, per 30 secondi a vel 4.
  6. Mettete mezza bustina di lievito vanigliato, per 20 secondi, vel. 4.
  7. Riempite dei pirottini di carta, per 3/4 della loro capienza, e fate cucinare in forno statico, per 20 minuti, a 180°C.

Conservazione

I muffin senza glutine possono essere congelati per 3 mesi, da raffreddati. Altrimenti possono essere conservati per 3-4 giorni se ben chiusi in un contenitore ermetico.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 26-12-2021


Filetto al pepe rosa: carne succulenta e salsa squisita

Veloci, sfiziosi, vegetariani. Ecco la ricetta dei veggie wrap