L'edizione 2018 della rassegna Nebbiolo Noblesse

Nebbiolo Noblesse 2018: la kermesse che celebra le bollicine del Piemonte

Nebbiolo Noblesse è l’appuntamento dedicato alle bollicine del vino piemontese prodotto con uve autoctone, all’insegna del buon bere.

La rassegna Nebbiolo Noblesse, visto il successo della scorsa edizione, si terrà lunedì 18 giugno 2018 a Torino, presso il Palazzotto di via Mazi, e lunedì 25 giugno 2018 presso il Palazzo della Banca d’Alba, ad Alba appunto. Due giornate dedicate al sapore delle bollicine del Piemonte. Per l’occasione saranno presenti ventuno produttori, dalle Langhe a Gattinara, fino al Biellese; passando per Acqui Terme e Arnad. L’obiettivo è quello di trasmettere la cultura del buon bere, con prodotti di grande qualità come il vino Nebbiolo.

Nebbiolo Noblesse, edizione 2018

La grande novità dell’edizione 2018 di Nebbiolo Noblesse consiste nella presenza di degustazioni soltanto di spumanti Metodo Classico prodotti al 100% Nebbiolo.

Nebbiolo Noblesse
Fonte foto: https://www.facebook.com/nebbiolonoblesse/

In entrambe le date della manifestazione, la giornata tipo si svolgerà con degustazioni guidate, a partire dal mattino. Questa prima parte della giornata sarà dedicata ad operatori del settore, come ristoratori, giornalisti, sommelier ed enotecari. A partire dalle ore 18, poi, la kermesse sarà aperta al pubblico. In abbinamento al vino Nebbiolo i formaggi piemontesi Bra e Raschera. Il costo dell’ingresso è di 25 euro a persona, comprese le degustazioni libere ed un aperitivo speciale.

La manifestazione ha lo scopo di far conoscere le peculiarità organolettiche del vino Nebbiolo spumantizzato, frizzante e particolare nel suo sapore inimitabile. Le degustazioni permetteranno al pubblico di poterne godere appieno.

Un po’ di storia sul Vino Nebbiolo

I primi documenti che trattano della spumantizzazione del vino Nebbiolo risalgono al 1787. Tradizioni radicate e studi costanti hanno permesso lo sviluppo di bollicine originali e dal sapore intenso. Lo stesso Presidente americano Thomas Jefferson, in un resoconto di un suo viaggio a Torino affermò di trovare questo vivo una bevanda vivace come lo Champagne.

Oggi la produzione di Nebbiolo vanta circa duecentomila bottiglie all’anno.

Fonte foto: https://www.facebook.com/nebbiolonoblesse/

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 12-06-2018

X