Nidi di uova e zucchine: più belli o più buoni?

Ingredienti:
• 2 zucchine
• 4 uova
• 4 fette di pancarré
• olio di oliva q.b.
• sale q.b.
• pepe q.b.
• burro q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 10 min

Come preparare dei scenografici nidi di uova e zucchine: un’idea perfetta per servire le uova in modo diverso dal solito. Ecco la ricetta!

Non c’è niente di più semplice delle uova all’occhio di bue. Oggi vi proponiamo la ricetta per realizzare dei nidi di uova e zucchine, un secondo piatto facile, sostanzioso e scenografico. Le zucchine vanno passate nello spiralizzatore, uno strumento pratico e maneggevole che vi consentirà di ottenere degli spaghetti di zucchine.

Con questi “spaghetti” realizzerete un nido che avvolgerà l’uovo completamente. Una base di pancarré e il coppa pasta vi aiuteranno nell’assemblaggio dei vostri nidi. In questo modo potrete servire le uova in modo diverso dal solito ma perfetto per dare un tocco in più ad un ingrediente semplice.

nidi di uova e zucchine
nidi di uova e zucchine

Preparazione dei nidi di zucchine e uova

  1. Innanzitutto mondate le zucchine, lavatele e asciugatele prima di passarle nello spiralizzatore per ottenere degli spaghetti di zucchine (se non avete questo strumento a disposizione potete tranquillamente affettare le zucchine con la mandolina).
  2. Prendete quattro anelli coppa pasta imburrati adatti per la cottura in forno, adagiateli su di una teglia foderata con carta da forno e posizionate sul fondo quattro dischi di pancarré. Posizionate sul bordo gli spaghetti di zucchine e sgusciate un uovo al centro di ogni nido. Spolverate con sale e pepe e infornate in forno già caldo a 150°C per 8-10 minuti circa.
  3. A cottura ultimata sfornate le uova in camicia di zucchine, trasferite in quattro piatti, togliete delicatamente i coppa pasta per non disfare il nido e rompere le uova e servite subito. Buon appetito!

Per un’idea in più: se volete rendere la base di pane leggermente più morbida potete spennellarla con un po’ di latte oppure aggiungere del formaggio morbido tagliato a cubetti. E’ preferibile consumare le uova preparate in questo modo subito dopo la preparazione.

In alternativa potete provare le uova alla pizzaiola.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 29-07-2019

X