Quando avete voglia di pesce fresco, provate questa ricetta: padellata di sarde marinate al pompelmo rosa.

La padellata di sarde marinate al pompelmo rosa è quello che ci vuole d’estate, quando il profumo del mare ci fa venire l’acquolina in bocca e vogliamo qualcosa di facile da preparare ma che dia grande soddisfazione al gusto.

Questa ricetta è semplice: basta solo “armarsi” di una bella padella, di sarde fresche, di un pompelmo rosa e di poco altro. Anche i cuochi meno esperti potranno godersi un bel secondo a base di pesce senza dover faticare troppo.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 30′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 600 gr di sarde deliscate
  • 1 pompelmo rosa
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 2 spicchi d’aglio
  • olio evo
  • aceto balsamico
  • erbe per guarnire
  • sale

PREPARAZIONE:

Per preparare la vostra padellata di sarde marinate al pompelmo, iniziate a marinare le sarde (deliscate, risciacquate e aperte a mo’ di libro) in una ciotola in cui avrete versato il succo del pompelmo rosa. Fate riposare in frigorifero, coperto da una pellicola, per un’oretta.

In una padella antiaderente fate scaldare un po’ di olio evo e mettete due spicchi di aglio a soffriggere. Versate nella padella le vostre sarde pulite e fate cuocere, sfumando con il vino bianco. Salate.

Componete il piatto sistemando il pesce guarnito da un cucchiaio (a persona) di aceto balsamico o di riduzione – o glassa – di aceto balsamico, e un ciuffetto di erba fresca, tipo songino o valeriana, come guarnizione.

Servite la vostra padellata di sarde marinate al pompelmo e occhio a non scottarvi!

BUON APPETITO!

Fonte foto: Flickr

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2021 - PC

ultimo aggiornamento: 05-08-2015


Mezze maniche con zucchine e ricotta al profumo di menta

Lasagna di crepes con le melanzane