Ingredienti:
• 320 g di pasta
• 2 zucchine
• 300 g di gamberi puliti
• 1 spicchio di aglio
• 3 cucchiai di olio
• 200 ml di panna fresca
• sale q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 20 min

La pasta zucchine, gamberi e panna è una delle ricette facili e veloci che potete preparare quando avete ospiti.

Quando parliamo di ricette sfiziose, una delle prime a venirci in mente è la pasta zucchine, gamberi e panna. Questo primo piatto facile e veloce è ideale da cucinare in tutte le occasioni, dalle cene in famiglia alle situazioni più formali. È vero che per alcuni l’aggiunta della panna potrebbe rendere la ricette un po’ anni ’80 ma è anche vero che questo ingrediente dona al piatto una cremosità unica.

Volendo potete preparare la pasta zucchine, gamberi e panna utilizzando la pasta fresca all’uovo per nobilitare ulteriormente il piatto. A rimanere invariati sono i tempi di cottura: il sugo della pasta infatti si prepara in meno di 20 minuti tra organizzazione e cottura quindi in men che non si dica sarete pronti per mettervi a tavola.

10 ricette per tenersi in forma

pasta zucchine, gamberi e panna
pasta zucchine, gamberi e panna

Come preparare la ricetta della pasta zucchine, gamberi e panna

  1. Per prima cosa lavate le zucchine, privatele delle estremità e tagliatele prima a metà per il lungo e poi a fettine. Cuocetele in padella con due cucchiai di olio e lo spicchio di aglio in camicia. Ci vorranno una decina di minuti prima che siano tenere e al termine dovrete regolare di sale.
  2. Aggiungete poi la panna e lasciate restringere per qualche minuto.
  3. Nel frattempo, in una padella a parte scaldate un altro cucchiaio di olio e cuocete i gamberi per 2-3 minuti. Sono pronti quando risulteranno ben rosati. Per questa ricetta potete utilizzare sia un prodotto fresco che uno decongelato.
  4. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione. Una volta pronta scolatela e saltatela in padella con le zucchine e la panna, aggiungete i gamberetti, una macinata di pepe nero e saltate a fiamma vivace.
  5. Distribuite nei piatti e servite.

Se siete alla ricerca di altri primi piatti sfiziosi vi consigliamo di provare la pasta gamberi e zucchine.

Conservazione

Data la presenza del pesce, vi consigliamo di consumare questo piatto al momento. Al massimo potete conservarlo in frigorifero per un paio di giorni e riscaldarlo in padella prima di consumarlo.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Zucchine

ultimo aggiornamento: 22-03-2022


Torta pasqualina: la ricetta originale della torta salata ligure

Dolci pasquali: le ricette della tradizione italiana