Pentola wok: come utilizzarla in cucina

Pentola wok o padella wok? Difficile dirlo data la forma particolare, ma scopriamo insieme come utilizzarla in cucina!

La pentola wok, o più semplicemente wok, ha trovato uno spazio nelle nostre cucine grazie alla diffusione della cucina asiatica. Questa padella di forma semisferica viene prodotta con materiali diversi, ma ciò che le accomuna è proprio la forma.

In commercio è possibile trovare wok antiaderenti, ma se guardiamo alla tradizione, il wok dovrebbe essere di ferro o di ghisa. Per questo motivo solitamente è molto pesante e di base dovrebbe avere due manici. In realtà è più frequente trovarlo con un unico manico lungo, che fornisce una presa perfetta per spadellare e saltare le verdure.

Pentola wok
Fonte foto: https://pixabay.com/it/cucina-wok-cinese-asiatici-cibo-1835369/

Come cucinare con il wok

La particolare forma a semi sfera, permette al wok di raggiungere velocemente elevate temperature. La fiamma, a contatto con il fondo, distribuisce in modo uniforme il calore e fa di questa pentola l’accessorio ideale per rosolare velocemente i cibi utilizzando pochissimo olio nonché per saltare le verdure mantenendone la croccantezza.

Il wok è perfetto anche per la cottura al vapore. Solitamente infatti viene venduto in abbinamento a una griglia da posizionare all’interno. In questo modo potrete anche procedere con una cottura combinata di due pietanze.

Wok: scelta e pulizia

In commercio, come accennato, ci sono wok di vari materiali. Se optate per uno di quelli tradizionali in acciaio o ghisa, dovrete prestare molta attenzione che in cottura i cibi non si attacchino. Con quelli antiaderenti invece questa problematica è parzialmente risolta, ma comunque è consigliabile non perdere di vista ciò che state cucinando.

Per pulire il wok evitate spugne abrasive o saponi aggressivi. Sciacquatelo con acqua calda e passatelo con una spugna, quindi asciugatelo bene e riponetelo. Come per le bistecchiere in ghisa, anche nel caso del wok, l’umidità potrebbe portare alla formazione di macchie di ruggine.

Sono pressoché infinite le ricette con il wok che potete cucinare. Per iniziare provate il riso alla cantonese, perfetto spadellato con questa pentola particolare.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/cucina-wok-cinese-asiatici-cibo-1835369/

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 10-01-2019

X