Alla Birreria Biellese dove potrete gustare un’ottima pizza a lenta lievitazione, deliziosa e altamente digeribile

La pizza, si sa, è uno degli alimenti più amati da tutti gli abitanti del Bel Paese. Troppo spesso, però, alcuni sono costretti a privarsi del piacere di una buona pizza a cena. A Biella, la soluzione è piuttosto facile, grazie alla preparazione di Birreria Biellese, che offre una pasta per pizza a lenta lievitazione. Infatti, il celebre piatto ha molte doti, ma non è celebre per essere particolarmente digeribile. Per diventare davvero piacevole e adatta anche agli stomaci più delicati, la soluzione è semplice: l’impasto deve lievitare con calma, lentamente e in modo controllato.

Meno lievito, più gusto

Ma qual è la differenza tra questo tipo di impasto e quello tradizionale? Ebbene, la pizza più comune richiede un processo di lievitazione che solitamente va dalle 4 alle 8 ore. Niente a che vedere con la pizza a lenta lievitazione proposta dalla Birreria Biellese, la cui lievitazione avviene in minimo 20 ore, per arrivare anche a 48, in cella di lievitazione. Il procedimento richiede una minore quantità di lievito (minore è la quantità, maggiore il tempo necessario al completamento del processo) ma il risultato sarà una pasta ideale da usare come base per preparare una pizza croccante alla base e soffice dentro, oltre che molto più digeribile.

10 ricette per tenersi in forma

pizza a lenta lievitazione a Biella all'aperto

Alta digeribilità

C’è da aggiungere che il vantaggio non si misura solo in termini di salute. Secondo gli estimatori, la pizza a lievitazione lenta, oltre a essere più digeribile, è anche più gustosa: visto che si usa meno lievito, nella pizza se ne sentirà meno il sapore. Inoltre, la pizza a lunga lievitazione non mette sete nelle ore successive. Una delle ragioni per cui alcuni tipi di pizza ci mettono sete, infatti, è proprio perché l’impasto è preparato di fretta: gli lieviti non avranno potuto finire il loro lavoro e continueranno nel nostro stomaco, richiedendo acqua per farlo e procurandoci quel fastidioso senso di gonfiore. Questo, naturalmente, non succede se la pizza è lievitata correttamente, per tutto il tempo che serve in ambiente controllato.

pizza a lenta lievitazione forno a legna

Gustare la pizza a lenta lievitazione a Biella

Ora che sapete cos’è esattamente una pizza a lenta lievitazione non vi resta che scoprirla con una Cena alla Birreria Biellese. Il locale, dall’arredamento moderno e informale, sarà felice di servirvi un’ottima pizza cotta nel forno a legna e lasciata lievitare per almeno 20 ore. Il risultato sarà una cena gustosa e abbondante, senza lo spiacevole inconveniente dei problemi digestivi.

Sponsored By Birreria Biellese

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 09-05-2017


Dove bere birra Riegele a Biella, fra sapore e buona compagnia

Le bottiglie esclusive Astoria dedicate al giro d’Italia, a Biella al Caffè Vergnano 1882