Ingredienti:
• 6 uova
• 555 g di zucchero
• 180 g di farina 00
• 1 l di latte
• 80 g di amido di mais
• 6 tuorli
• 1 limone bio
• 70 g di cioccolato fondente
• 70 ml di rum
• 110 ml di acqua
• 40 ml di caffè
• 25 g di zucchero
• 60 ml di alchermes
• 2 albumi
• codette colorate o granella di mandorle q.b.
difficoltà: media
persone: 8
preparazione: 40 min
cottura: 35 min

La pizza dolce abruzzese è il classico dolce delle feste dove gli strati di pan di spagna si alternano a quelli alla crema. Ecco come si prepara!

Non c’è festività che in Abruzzo non venga celebrata con la preparazione della tradizionale pizza dolce abruzzese, anche nota come pizza dogge. È il dolce delle feste per eccellenza: che si tratti di un compleanno o di un anniversario, questo dolce tipico farà la sua comparsa alla fine del pranzo. Per non parlare dei matrimoni! Sembra quasi che l’evento perda d’importanza se non prevede la degustazione di questa torta tradizionale abruzzese.

Non sperate però di incappare nell’unica ricetta originale: come sempre quando si prepara un prodotto tipico di un territorio, la preparazione varia di famiglia in famiglia. Noi vi proponiamo la pizza dolce teramana preparata con pan di spagna imbevuto nel rum e nell’alchermes, crema pasticcera tradizionale e al cioccolato. Sulla decorazione finale c’è una disputa tra coloro che la preferiscono al cioccolato e chi invece punta tutto sulla glassa di albumi. Scopriamo tutti i passaggi di questa torta abruzzese.

9 ricette autunnali per la tua tavola

Pizza dolce abruzzese
Pizza dolce abruzzese

Come preparare la pizza dolce abruzzese con la ricetta originale

La preparazione di questo tipico dolce abruzzese non è difficile, richiede solamente un numero di passaggi più alto del normale. Per praticità la suddivideremo in quattro momenti diversi.

Preparazione del pan di Spagna

Gli ingredienti necessari sono:

  • 6 uova
  • 180 g di zucchero
  • 180 g di farina
  1. Per prima cosa rompete le uova e dividete albume e tuorlo. Montate i primi a neve ben ferma e lavorate i secondi con lo zucchero fino a che non risulteranno chiari e spumosi.
  2. Unite gli albumi ai tuorli mescolando delicatamente dal basso verso l’alto per non smontare il composto.
  3. Incorporate infine la farina setacciata, sempre mescolando delicatamente.
  4. Versate il tutto in uno stampo imburrato e infarinato del diametro di 24-26 cm e cuocete a 180°C per 35 minuti. Vi consigliamo di preparare il pan di spagna con un giorno di anticipo.

Preparazione della crema pasticcera tradizionale e crema al cioccolato

Gli ingredienti necessari sono:

  • 1 l di latte
  • 80 g di amido di mais
  • 6 tuorli
  • 140 g di zucchero
  • 1 limone bio
  • 70 g di cioccolato fondente
  1. Mescolate in un pentolino l’amido di mais e lo zucchero poi unite i tuorli e amalgamate in modo da ottenere una crema.
  2. Versate a filo il latte e mettete sul fuoco, cuocendo a fiamma media fino a che la crema non si sarà addensata. Mescolate spesso per evitare che si formino grumi.
  3. A cottura ultimata, dividete la crema in due parti uguali. Profumatene metà con la scorza grattugiata del limone e aggiungete all’altra metà il cioccolato fondente tritato al coltello, mescolando finché non si sarà sciolto.
  4. Lasciate raffreddare entrambe le preparazioni coperte con pellicola a contatto.

Preparazione della bagna al rum e bagna alchermes

Gli ingredienti necessari per la bagna al rum sono:

  • 70 ml di rum
  • 70 ml di acqua
  • 40 ml di caffè
  • 25 g di zucchero

Per la bagna all’alchermes servono:

  • 60 ml di alchermes
  • 40 ml di acqua
  • 10 g di zucchero

Mescolate gli ingredienti in modo da ottenere due bagne distinte. Volendo, per una consistenza più omogenea, in entrambi i casi sciogliete lo zucchero nell’acqua calda.

Preparazione della glassa

Per questo passaggio servono:

  • 2 albumi
  • 200 g di zucchero
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  1. Iniziate a montare con le fruste elettriche gli albumi e il succo di limone.
  2. Non appena iniziano a prendere volume aggiungete lo zucchero in 2-3 volte e una volta ottenuto un composto sodo mettetelo da parte.
Preparazione pizza dolce abruzzese
Preparazione pizza dolce abruzzese

Assemblaggio

  1. Dividete il pan di Spagna in tre dischi e adagiate il primo di base su un piatto da portata.
  2. Inzuppatelo con la bagna al rum e coprite con la crema pasticcera tradizionale.
  3. Adagiate il secondo disco, inzuppatelo con la bagna all’alchermes e coprite con la crema al cioccolato.
  4. Bagnate anche l’ultimo strato con la bagna al rum.
  5. Ricoprite tutto il dolce con la glassa di albumi e decorate a piacere con granella di mandorle o codette di zucchero colorate.
  6. Lasciate la pizza dolce in frigorifero per almeno mezza giornata prima di servirla.

Come potete vedere si tratta di un dolce facile ma che richiede un minimo di organizzazione nella preparazione. I più attenti avranno notato anche la sua somiglianza con la zuppa inglese, un dolce tipico di tutt’altra zona.

Conservazione

La pizza dolce si conserva in frigorifero, ben coperta da pellicola, per 2-3 giorni.

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2021 - PC

ultimo aggiornamento: 25-11-2021


Pandoro vegano fatto in casa, dolce e gustoso

Scopriamo la vera ricetta del fritto misto alla romana