Le polpette con frutta secca sono un secondo goloso e diverso e piacciono anche ai vegetariani.

Nella preparazione delle polpette con frutta secca bisogna solo fare attenzione a non bruciare le granelle quando si rosolano le polpette. Tenete il fuoco dolce e continuate a muovere la pentola per farle ruotare su sé stesse.

DIFFICOLTÀ: 3

COTTURA: 40′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI POLPETTE CON FRUTTA SECCA IN FONDUTA per 4 persone

  • 500 g di spinaci surgelati
  • 250 g di panna
  • 250 g di patate
  • 180 g di gorgonzola dolce
  • granella di pistacchi
  • lamelle di mandorle
  • granella di nocciole
  • 1 uovo
  • burro
  • olio
  • parmigiano
  • 1 foglia di alloro
  • pepe e sale q.b.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

polpette con frutta secca

PREPARAZIONE POLPETTE CON FRUTTA SECCA IN FONDUTA

Lavate e fate bollire le patate. Pungetele con una forchetta per sentire quando sono cotte. Nel frattempo mettete a bollire l’acqua per gli spinaci, salatela quando arriva a bollore e mettete a cuocere gli spinaci. Fateli andare per 6-7 minuti dalla ripresa del bollore, quindi scolateli.

Fate raffreddare gli spinaci, eventualmente anche sotto l’acqua corrente, poi strizzateli con forza. In una pentola fate scaldare il burro e un cucchiaio di olio, quindi aggiungete gli spinaci e fateli rosolare a fuoco alto per cinque minuti. Prendete le patate, che si saranno intiepidite, sbucciatele e schiacciatele.

Quando gli spinaci sono pronti, tritateli fini. In una ciotola mettete le patate schiacciate e gli spinaci tritati, aggiungendo parmigiano grattugiato, tuorlo, sale e pepe.

Con le mani umide, formate delle palline di circa 3 cm di diametro. Sbattete un albume d’uovo e passate al suo interno le polpettine, per poi passarle a rotazione una nelle mandorle, una nei pistacchi, una nelle nocciole.

Fate sciogliere burro e due cucchiai di olio in una padella, quindi mettete le polpette e fatele rosolare. In un pentolino fate scaldare la panna (non deve bollire), quindi aggiungete il gorgonzola a pezzetti, sale e pepe, mescolando finché si scioglie. Lasciate rapprendere per qualche minuto a fuoco spento.

Servite le polpettine con la fonduta di gorgonzola.

Un’idea alternativa per usare il gorgonzola ve la fornisce questa ricetta di antipasto goloso: “Tortini al gorgonzola e mele verdi“.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 08-03-2017


Cestini di mozzarella

Insalata di melone giallo, frutti di bosco, fiori e noci