Ingredienti:
• 200 g di melanzane
• 150 g di parmigiano grattugiato
• 3 uova
• 150 g di pane grattugiato
• 1 spicchio di aglio
• 1 mazzetto di prezzemolo
• 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 5 min
cottura: 20 min

Tra le ricette salvacena è impossibile non nominare le polpette di melanzane con il Bimby, perfette se siete di corsa e cercate qualcosa di gustoso.

È vero, preparare le polpette di per sé è un’operazione molto veloce, ma quando proprio siete di corsa vi consigliamo di provare le polpette di melanzane con il Bimby. Il piccolo robottino infatti è perfetto per tutte quelle volte in cui manca il tempo materiale di seguire passo passo la preparazione di un piatto ma si vuole comunque cucinare qualcosa di buono.

Penserà lui a cuocere le melanzane e a preparare l’impasto delle polpette. Voi non dovrete fare altro che dargli la forma e cuocerle. Noi vi consigliamo di cuocere le polpette di melanzane con il Bimby al forno, ma vi daremo anche qualche dritta per friggerle, cuocerle in padella oppure, sempre con il Bimby, al vapore.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Polpette di melanzane con il Bimby
Polpette di melanzane con il Bimby

Come preparare le polpette di melanzane con il Bimby

  1. Per prima cosa lavate le melanzane sotto acqua corrente poi privatele delle due estremità e tagliate la polpa a cubetti di circa 1,5 cm di lato. Tenete momentaneamente da parte.
  2. Nel boccale del mixer tritate il prezzemolo 10 sec. vel. 7, poi trasferitelo su un piatto.
  3. Inserite nel boccale, senza lavarlo, l’olio e lo spicchio di aglio: 3 min. 100°C vel. 1.
  4. Aggiungete le melanzane e iniziate la cottura per 10 min. a 100°C vel.1 antiorario.
  5. Una volta che le melanzane saranno cotte frullate 10 sec. vel 5.
  6. Con una spatola spingete l’impasto sul fondo, aggiungete 150 grammi di pangrattato, il prezzemolo, il formaggio grattugiato e le uova quindi impastate 30 sec. vel.3.
  7. Ora non vi resta che formare le vostre polpette dandogli la forma di una pallina grande all’incirca come una noce.
  8. Passatele una a una nel pangrattato rimanente poi adagiatele su una teglia rivestita di carta forno.
  9. Cuocete a 180°C per 20 minuti o fino a che non risulteranno ben dorate.
  10. Vi consigliamo di lasciar riposare le polpette per una decina di minuti prima di servirle così da dare loro il tempo di compattarsi.

Se non avete il Bimby niente paura: potete preparare le polpette di melanzane con la ricetta tradizionale!

Polpette di melanzane al vapore cotte con Varoma

Sfruttando la capacità del robottino di cuocere a vapore, potete preparare le polpette di melanzane al Varoma. In questo caso, dopo averle passate nel pane grattugiato, adagiatele nella campana leggermente unta con olio e cuocetele 25 min. modalità Varoma vel. 1. Niente di più facile vero?

Polpette di melanzane in padella e fritte

In alternativa, dopo averle passate nel pane grattugiato, potete cuocerle in padella con un filo di olio, per circa 15 minuti e girandole spesso, oppure fritte in abbondante olio di semi. In questo caso basteranno 5 minuti per ottenere una cottura uniforme con l’esterno dorato e croccante e l’interno morbido.

Via libera anche a versioni più ricche, preparate ad esempio ripassando le polpette di melanzane in padella con una salsa di pomodoro profumata con olio, aglio e basilico fresco. In questo caso vi consigliamo però di cuocere prima le polpette in padella (anche fritte) e poi insaporirle qualche minuto nel sugo.

Conservazione

Le polpette di melanzane fatte con il Bimby si conservano in frigorifero, in un contenitore ermetico o ben coperte su un piatto, fino a tre giorni. In alternativa è possibile congelarle, avendo cura di distanziarle una dall’altra, fino a 6 mesi. In questo caso vi consigliamo di cuocerle da congelate per evitare che si sfaldino.

0/5 (0 Reviews)
TAG:
Idee per cena Melanzane Polpette Ricette Bimby Ricette estive

ultimo aggiornamento: 19-03-2021


Penne salmone e vodka: un piatto amarcord tutto da scoprire

Uova alla Cracco: un piatto stellato facile da fare a casa