Ingredienti:
• 200 g carne macinata di vitello
• 200 g carne macinata di maiale
• 80 g prosciutto cotto
• 100 g pane raffermo
• 200 g mozzarella fiordilatte
• 2 uova intere + 1 albume
• 50 g uva passa
• 2 cucchiai parmigiano grattugiato
• 1 cucchiaio pinoli
• 1 spicchio d'aglio
• prezzemolo q.b.
• farina q.b.
• 4 cucchiai olio extra vergine di oliva
• latte q.b.
• saleq.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 30 min

La ricetta del polpettone napoletano è composta da molti ingredienti che lo rendono un sostanzioso piatto unico.

Il polpettone napoletano è una ricetta ricca e gustosa, composta da molti ingredienti saporiti: carne di diversi tipi, prosciutto cotto, mozzarella, uva passa… Le sue origini, però sono umili: come spesso avviene per questi tipo di ricette, infatti, è nato come ricetta del riciclo per non buttare via niente.

Potrete gustare il vostro polpettone napoletano accompagnato con patate arrosto o semplicemente con una fresca insalata.

10 ricette per tenersi in forma

polpettone napoletano
polpettone napoletano

Come fare il polpettone napoletano

  1. Mettete il pane a mollo nel latte freddo per qualche minuto, strizzatelo molto bene.
  2. Tritate l’aglio, il prezzemolo, metà dei pinoli e metà dell’uva passa e ponete il trito in una ciotola insieme al pane ammollato e strizzato.
  3. Tagliate a listarelle il prosciutto cotto e la mozzarella.
  4. In un ciotola impastate a lungo il pane con il trito, le carni macinate, le 2 uova, il parmigiano, il sale e il pepe.
  5. Quando l’impasto è perfettamente omogeneo allargatelo su un foglio di carta forno pulito e ponete al centro, nel senso della lunghezza le listarelle di mozzarella e di prosciutto cotto, i pinoli e l’uva sultanina interi.
  6. Aiutandovi con la carta forno, richiudete la carne in modo che il ripieno non fuoriesca in nessun modo.
  7. Passate velocemente il polpettone ottenuto nella farina.
  8. Montate a neve l’albume, aiutandovi con un pennello cospargetelo sul polpettone, servirà a formare una crosticina in modo che il sugo e il sapore rimangano all’interno.
  9. Cospargete di olio una teglia da forno. Mettete il polpettone così preparato nella teglia e fate cuocere in forno già caldo a 180°C per 20 minuti circa.
  10. Servite il vostro polpettone napoletano caldo con la mozzarella filante al momento del taglio. Sarà buonissimo anche freddo, il giorno dopo.

Se amate questa preparazione, scoprite tutte le nostre ricette di polpettone!

Conservazione

Il polpettone cucinato seguendo questa ricetta si conserva per circa 2 giorni in frigorifero, all’interno di un apposito contenitore per alimenti con coperchio. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

5/5 (1 Review)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Idee per cena Polpettone

ultimo aggiornamento: 13-11-2020


Cercate un dolcetto veloce? I muffin 8 cucchiai sono la ricetta che fa per voi

Ecco come gustare il daikon crudo: l’avete mai provato?