Avete a cena qualcuno di importante? Preparate il polpettone: ecco le migliori ricette, le varianti e i suggerimenti per fare sempre colpo!

Il polpettone è una ricetta semplice da preparare, ma che fa sempre centro. Quello tradizionale è quello di carne, ma si può preparare in moltissime altre varianti: di patate, di tonno, di melanzane e ancora ripieno, vegetariano, vegano… c’è solo l’imbarazzo della scelta!

A seconda di come lo portate in tavola può essere un secondo piatto oppure un piatto unico, magari servito con un contorno di patate lesse o spinaci che lo renderanno più completo a livello nutrizionale.

Già dal nome si capisce che stiamo parlando di… una grande polpetta. Gli ingredienti sono più o meno gli stessi: carne macinata, uova, e in alcuni casi anche verdure e pane. Le polpette di solito vengono fritte, mentre per il polpettone sarebbe impossibile e quindi viene fatto cuocere in forno.

Polpettone: una ricetta per ogni occasione

Potremmo dire che la ricetta del polpettone accomuna tutti i cittadini del mondo perché ogni Paese ha la sua versione: vi sfidiamo a trovare qualcuno che non lo abbia mai provato (o cucinato!). Anche la sua origine, spesso, è comune: nasce come una pietanza povera, dove la carne viene ‘allungata’ con pangrattato o patate e il risultato è un piatto il più sostanzioso possibile.

Siete curiosi di scoprire di più? Ecco quindi come preparare il polpettone con 10 ricette sfiziose!

1. Polpettone di carne: la ricetta classica

Polpettone di carne
Polpettone di carne

Iniziamo con quello classico: il polpettone di carne macinata.

Ingredienti per la ricetta del polpettone di carne macinata (per 6 persone):

  • 600 g trito di manzo
  • 2 uova
  • 1 cipolla
  • 100 g di burro
  • 250 g passata di pomodoro
  • 1/2 bicchiere di vino rosso
  • Sale e pepe q.b.
  • Salvia e rosmarino q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Latte q.b.
  • 2 grossi panini
  • Brodo q.b.

Con le mani unite la carne, le uova, la cipolla tagliata a pezzetti, 2 cucchiai di prezzemolo sminuzzato e la mollica dei 2 panini ammorbidita nel latte e debitamente strizzata.

Una volta ottenuto un composto omogeneo, aggiustate di sale e pepe, avvolgetelo nella carta forno bagnata e strizzata e dategli la classica forma ovale. Disponetelo in una teglia o in padella e irrorate di burro fuso prima di iniziare a cuocerlo.

Come cucinare il polpettone?

Per la cottura abbiamo due possibilità. Potete cuocere il polpettone al forno, che è l’opzione più popolare, oppure, in alternativa, potete cuocere il polpettone in padella.

  • Al forno: infornatelo a 180°C per 45/60 minuti, controllando sempre la pietanza e irrorando con il vino rosso e brodo di tanto in tanto.
  • In padella: procuratevi una grossa pentola ovale in ghisa e fatelo rosolare su tutti i lati in modo che prenda colore. Bagnate con il vino e il brodo e lasciate cuocere a fuoco dolce per altri 50 minuti.

2. Ricetta del polpettone di tonno

polpettone di tonno
polpettone di tonno

Proseguiamo con un altro grande classico: il polpettone di tonno al forno. Questa ricetta è gustosa e particolare oltre che molto “furba” perchè è a base di tonno in scatola.

Ingredienti per la ricetta del polpettone di tonno al forno (per 6 persone)

  • 250 g di tonno in scatola
  • 2 uova
  • 50 g di formaggio grattugiato
  • 30 g di pangrattato
  • 20 g di olive taggiasche
  • Prezzemolo q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Iniziate a scolare il pesce in scatola dall’olio di conservazione e mettetelo in una terrina; poi aggiungete il formaggio grattugiato, il pangrattato, le uova, le olive ridotte in crema (o paté) e il prezzemolo tritato; infine aggiustate di sale e pepe. Se è troppo liquido potete aggiungere del pangrattato.

A questo punto, date all’impasto la classica forma del polpettone; cuocetelo in uno stampo per plumcake o in una teglia foderata con carta da forno alla temperatura di 200°C per circa 40 minuti. Sarà pronto quando sulla superficie si sarà formata un’invitante crosticina.

3. Ricetta del polpettone di melanzane

Polpettone di melanzane estivo
Polpettone di melanzane estivo

La versione perfetta per i mesi caldi? Quella del polpettone con le melanzane, che in estate sono molto più buone e saporite. Non c’è traccia di carne: gli unici ingredienti sono verdure, patate, pane, formaggio e uova.

Ingredienti per preparare il polpettone di verdure (6 persone):

  • 500 g di melanzane
  • 300 g di patate
  • 250 g di pane raffermo
  • 200 g di formaggio grattugiato
  • 3 uova
  • Pangrattato q.b.
  • Olio evo q.b.
  • Basilico q.b.
  • Sale e pepe q.b.

Fate cuocere separatamente patate (lessatele per 20 minuti in acqua bollente) e melanzane (10 minuti in padella); poi fate frullare entrambi. Unite tutti gli ingredienti ad amalgamate con le mani. Se necessario potete aggiungere del pangrattato o un goccio di latte per aggiustare la consistenza.

Fate cuocere in forno preriscaldato ventilato a 200 °C per circa 30-40 minuti. Gustate tiepido o freddo questo polpettone vegetariano: buon appetito!

4. Come fare il polpettone ripieno al forno

Polpettone ripieno
Polpettone ripieno

La versione ancora più golosa è quella ripiena: noi abbiamo preparato un polpettone ripieno abbastanza semplice, con sola mozzarella ma potete sbizzarrirvi con il ripieno in base alla stagionalità e ai vostri gusti.

Ingredienti per la ricetta del polpettone di carne ripieno (per 6 persone):

  • 200 g di carne trita di manzo
  • 200 g di carne trita di vitello
  • 200 g di carne trita di maiale
  • 1 uovo
  • 3 cucchiai di grana grattugiato
  • 400 g di mozzarella per pizza
  • 3 cucchiai di burro fuso
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 4 rametti di timo
  • sale e pepe q.b.

Unite le carni e tutti gli altri ingredienti (tranne il ripieno) e mescolate bene. Disponete metà del composto in una teglia, aggiungete al centro la mozzarella e richiudete il tutto con la carne avanzata. Date al composto la solita forma e infornate a 180 °C per 55 minuti.

Servitelo caldo in modo che il ripieno di formaggio sia filante e cremoso.

5. Come fare il polpettone in crosta

Polpettone in crosta
Polpettone in crosta

La ricetta del polpettone in crosta ricorda molto quella del filetto alla wellington (il cavallo di battaglia dello chef Gordon Ramsey), sia nell’aspetto che negli ingredienti. Per rendere il tutto più veloce potete acquistare della sfoglia già pronta.

Ingredienti per la ricetta del polpettone in crosta di pasta sfoglia (per 4 persone):

  • 400 g di macinato di bovino
  • 400 g di macinato di maiale
  • 2 uova
  • 4 fette di pan carrè
  • 50 g di parmigiano o grana grattugiato
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • latte q.b.

Come abbiamo già visto, la preparazione è molto semplice: unite tutti gli ingredienti e amalgamate per bene. Stendete la sfoglia e disponete sopra la carne; arrotolate in modo che nulla fuoriesca, infornate a 180 °C e fate cuocere per circa 60 minuti dopo aver spennellato la superficie con un mix di latte e tuorlo d’uovo.

Se la superficie del rotolo diventa troppo colorita, coprite con un foglio di carta d’alluminio.

6. Ricetta del polpettone di patate

Polpettone di patate
Polpettone di patate

Tutte queste ricette a base di carne vi hanno stancato? Non c’è problema: ecco come fare il polpettone di patate, un piatto appetitoso e sostanzioso e vegetariano allo stesso tempo.

Ingredienti per la ricetta per polpettone di patate (per 6 persone):

  • 500 g di patate bianche
  • 2 carote
  • 1 cipolla
  • 1 manciata di capperi dissalati
  • qualche foglia di basilico
  • sale fino q.b.
  • erba cipollina q.b.
  • 1 limone biologico (scorza)

Per prima cosa, fate lessare grossolanamente carote e patate tagliate a pezzettoni in acqua bollente. Dopo 20 minuti scolatele e riducete tutto in purea. Versate il tutto in una terrina e mescolate con i capperi tagliuzzati, le foglie di basilico sminuzzate, poco sale e la scorza del limone, che ovviamente deve essere biologico e non trattato.

Tagliate la cipolla a pezzettini e unitene metà. Con l’altra metà, fate un soffritto e tenetelo da parte per ora.

Formate un mega salsicciotto con il composto a base di patate (oppure mettetelo direttamente in uno stampo per plumcake). Fate riposare in frigo per 30 minuti, aggiungete il soffritto di cipolla sulla superficie e infilate il polpettone in forno caldo a 180 °C per 20 minuti circa.

7. Come far il polpettone con il Bimby?

Polpettone con il Bimby
Polpettone con il Bimby

Vediamo anche la ricetta del polpettone con il Bimby per i fortunati che lo possiedono! Gli ingredienti – più o meno – sono sempre gli stessi, ma la preparazione è molto più semplice.

Ingredienti per la ricetta del polpettone di carne con il Bimby (per 4 persone):

  • 350 g di fesa di vitello
  • 150 g di petto di pollo
  • 200 g di lonza di maiale
  • 1 uovo
  • 2 fette di pane in cassetta
  • latte q.b.
  • sale q.b.
  • 1 carota grattugiata
  • olio q.b.
  • pane grattugiato q.b.

Iniziate tritando la carne nel boccale del Bimby per 10 secondi a velocità 7. Aggiungete gli altri ingredienti e mescolate per 1 minuto a velocità 3, in senso antiorario. Aggiungete infine del pane grattugiato se necessario per rendere l’impasto meno appiccicoso e lavorabile.

Per la cottura, non vi rimane che decidere se cuocere il polpettone nel Varoma del Bimby oppure nel forno. Nel secondo caso infornate a 180 °C per 50-55 minuti. In alternativa, avvolgetelo in un foglio di carta forno bagnata e strizzata. Adagiatelo nel Varoma: velocità 1, per 40 minuti.

8. Polpettone di fagiolini: la ricetta genovese

Polpettone di fagiolini e patate
Polpettone di fagiolini e patate

Veniamo ora ad una ricetta che è una specialità regionale: il polpettone genovese.

Ingredienti per preparare il polpettone di patate e fagiolini alla ligure (per 4 persone):

  • 400 g di fagiolini
  • 400 g di patate
  • 1 cipolla dorata
  • 2 uova
  • 50 g di parmigiano reggiano
  • maggiorana q.b.
  • pangrattato q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Iniziate a privare delle estremità i fagiolini e a farli cuocere con le patate sbucciate in acqua salata per circa 20 minuti. Frullate il tutto e aggiungete il resto degli ingredienti; amalgamate fino ad ottenere un composto omogeneo.

Avvolgetelo in un foglio di carta forno bagnata e strizzata o in uno stampo per plumcake oleato e infornate in forno già caldo a 180°C per 30 minuti.

9. La ricetta del polpettone di ceci

Polpettone di ceci
Polpettone di ceci

Proseguiamo con la ricetta del polpettone di ceci, la cui base è preparata senza carne, a base di cous cous, ceci, cipolla, uova e verdure (in questo caso i fagiolini, ma potete sostituirli con ciò che preferite o delle verdure di stagione).

Ingredienti per preparare il polpettone di ceci (per 4 persone):

  • 200 g di ceci precotti
  • 100 g di cous cous
  • 150 g di brodo vegetale o acqua
  • 100 g di fagiolini precotti
  • 1 cipolla
  • 1 uovo
  • 30 g di olio extravergine di oliva
  • pangrattato q.b.
  • sale q.b.

Iniziate a preparare il cous cous: fatelo tostare in padella con 5 o 6 cucchiai di olio EVO. Poi, aggiungete brodo o acqua bollenti e, mescolando, lasciate che il liquido venga assorbito. Create poi una crema di ceci frullandoli e fate rosolate la cipolla. Unite poi il tutto nella stessa padella e lasciate cuocere per 4-5 minuti.

Completate unendo l’uovo al composto (freddo però se no rischiate di fare una frittata!), ponetele in uno stampo per plumcake (imburrato e spolverato con pangrattato in precedenza) e infornate in forno già caldo a 180°C per 40 minuti.

10. Polpettone di verdure: la ricetta vegetariana

Polpettone di verdure
Polpettone di verdure

A questo punto, concludiamo con la ricetta del polpettone di verdure, un piatto che strizza l’occhio alla cucina naturale ma senza rinunciare al gusto. Qualche ortaggio, un ingrediente che fa da ‘collante’, un po’ di fantasia e il gioco è fatto. Vediamo quindi preparazione, ingredienti e una ricetta più leggera dell’originale di carne, ma sempre gustosa.

Ingredienti per preparare il polpettone di verdure (per 4 persone):

  • 500 g di ricotta
  • 1/2 peperone rosso
  • 1 carota
  • 50 g di olive nere
  • 1 zucchina piccola
  • 50 g di formaggio grattugiato
  • 2 uova
  • pangrattato q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • erbe di Provenza q.b.

Si inizia lavando tutte le verdure e tagliandole a dadini. La carota andrà poi sbollentata per 5 minuti in acqua, mentre la zucchina e il peperone vanno fatti saltare in padella, sempre per 5 minuti con olio e sale. Insaporite poi tutte le verdure con le erbe di Provenza e, mentre raffreddano, lavorate la ricotta con le uova, il formaggio grattugiato, le verdure e le olive tagliate grossolanamente al coltello.

Aggiungete le verdure e aggiustate la consistenza con tanto pangrattato quanto basta. Avvolge nella carta argentata e infornate a 200°C per 30 minuti.

Queste ricette sono perfette da inserire nel vostro pranzo della domenica: tutta la famiglia le amerà!

Mai più dieta punitiva! Scarica QUI il ricettario light di Primo Chef.

Scopri i consigli per una casetta di pan di zenzero perfetta

TAG:
Cosa bolle in pentola Cucina italiana Polpettone

ultimo aggiornamento: 03-08-2020


Andiamo alla scoperta di un piatto tipico toscano, la rosticciana

Rotolo di frittata alle zucchine con prosciutto e formaggio