Quante calorie contiene un bicchiere di vino? Ecco cosa c'è da sapere

Quante calorie contiene un bicchiere di vino?

Può un bicchiere di vino essere un “attentato” alla vostra dieta ipocalorica? La risposta non vi piacerà, ma cerchiamo di capire il perché…

Difficile rinunciare ad un calice di vino, magari bevuto in compagnia o nell’attesa che la cena sia pronta. Tuttavia è bene sapere che il vino non è considerata una bevanda light: pur contenendo molte meno calorie rispetto ad un superalcolico, è tendenzialmente sconsigliato nelle diete ipocaloriche.

Alcuni studi, tuttavia, avrebbero rivelato come il vino, assunto in quantità moderata, aiuti il processo di dimagrimento. L’alcool in esso contenuto infatti aumenta il battito cardiaco e conseguentemente accelera il metabolismo, favorendo la perdita di peso.

Un altro inaspettato vantaggio del vino è che aiuta a regolare il livello di colesterolo nel sangue. Questi studi, però, si riferiscono a vini con gradazione alcolica non superiore all’11% ottenuti da uve di qualità e assunti all’interno di una dieta sana ed equilibrata.

vino rosso
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/vino-rosso-occhiali-stufa-a-legna-2443699/

Calorie del vino: quante sono e come calcolarle

Le calorie di un bicchiere di vino dipendono dalla gradazione alcolica e dalla corposità. Più un vino è alcolico più aumenta il suo tenore zuccherino.

Tra i vini meno calorici in assoluto ci sono quelli bianchi che con un volume di massimo 12,5° apportano circa 110 kcal a bicchiere. Poche meno sono le calorie di uno spumante secco: siamo nell’ordine delle 100 per bicchiere (Nota: per bicchiere si intendono 125 ml di liquidi).

Più robusti e calorici sono i vini rossi: si calcolano circa 120 kcal per un vino rosso con il 14% di gradazione alcolica, mentre sono circa 110 le calorie per un vino con il 12,5% di alcol.

I vini più calorici sono gli spumanti dolci (193 kcal/bicchiere) e i vini da dolce che arrivano alle 390 kcal, l’equivalente di un pasto in una dieta da 1200 calorie.

Per non rinunciare al piacere di un bicchiere di vino, pertanto i consigli sono i seguenti: bevete con moderazione e cercate di associarlo ad alimenti più leggeri in modo da non sovraccaricare eccessivamente il fegato.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/vino-rosso-occhiali-stufa-a-legna-2443699/

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 09-04-2019

X