Buonissimi ravioli ai funghi porcini e noci: perfetti per chi ama la pasta fatta in casa!

Ingredienti:
• 250 g di farina 00
• 2 uova
• 2 tuorli
• 1/2 cucchiaino di sale fino
• 300 g di funghi porcini
• 1 scalogno
• un cucchiaino di noci tritate
• 4 cucchiai di olio
• 250 g di ricotta vaccina
• 20 g di parmigiano reggiano grattugiato
• un mazzetto di prezzemolo q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 60 min
cottura: 25 min
kcal porzione: 294

Come preparare i ravioli con funghi e noci, un primo piatto perfetto per gli amanti della pasta fresca fatta in casa. Ecco la ricetta!

I ravioli con funghi e noci sono un primo piatto buonissimo e perfetti da preparare in occasione di un pranzo o una cena in famiglia. Il ripieno di funghi porcini e noci è molto saporito, tant’è che vi basterà condire questi ravioli con semplice burro fuso e salvia. Vediamo ora tutti i passaggi della preparazione.

Ecco a voi la ricetta dei ravioli con funghi e noci.

Ravioli con funghi e noci
Ravioli con funghi e noci

Preparazione dei ravioli ripieni con funghi e noci

Per prima cosa versate la farina su di un tagliere, realizzate la classica forma a fontana e sgusciate all’interno le due uova intere. Unite i tuorli e il sale. Iniziate a sbattere le uova con una forchetta in modo da renderle più omogenee. Iniziate ad incorporare la farina un po’ alla volta poi lavorate con le mani fino a quando non avrete ottenuto un panetto compatto ed elastico. Coprite l’impasto con la pellicola o con un contenitore e lasciate riposare per mezz’ora.

Nel frattempo preparate il ripieno: private i funghi della parte terrosa e spazzolateli bene con un canovaccio leggermente inumidito. Tagliate i funghi a rondelle, sbucciate lo scalogno e affettatelo finemente. Fate appassire lo scalogno tritato in padella con un filo d’olio, unite in funghi, insaporite con un po’ di sale e il prezzemolo tritato. Socchiudete con il coperchio e fate cuocere per 15 minuti dopodiché togliete il coperchio e lasciate asciugare l’eventuale liquido formatosi durante la cottura. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.

Trasferite i funghi freddi all’interno del mixer e tritateli finemente. Versate il trito di funghi in una terrina, aggiungete la ricotta,  le noci tritate, il formaggio grattugiato e una spolverata di pepe macinato al momento, mescolate bene in modo da amalgamare il tutto. Tenete da parte e riprendete la pasta all’uovo.

Stendete l’impasto con il matterello o con l’apposita macchina tira pasta. Su di una metà distribuite il ripieno (ne occorre poco più di un cucchiaino per ogni raviolo) poi coprite con l’altra mezza sfoglia lasciata libera dal ripieno. Tagliate in quadrati con la rotella e sigillate bene i bordi premendo le estremità con le dita.

Fate cuocere i ravioli in acqua bollente leggermente salata poi scolateli e condite a piacere. Buon appetito!

In alternativa potete provare i ravioli di barbabietola.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 23-12-2018

X