Ingredienti:
• 2-3 cachi maturi
• 50 g amido di mais (o maizena)
• 130 g di zucchero
• 5 g di cannella in stecca o in polvere
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 30 min

Il gelo di cachi è una variante del tradizionale dolce al cucchiaio tipico della cucina siciliana, ottimo come finepasto leggero e rinfrescante.

Oggi andiamo a realizzare una versione a base di cachi del tradizionale gelo siciliano, un dolce fresco e ideale come finepasto per alleggerire una cena o un pranzo impegnativo che consiste in una sorta di mousse di cachi gelata e aromatizzata alla cannella. Questo dessert viene solitamente preparato nei mesi estivi ma in questa versione rivisitata è perfetto tutto l’anno, e porterà sulla vostra tavola colore, gusto e fantasia!

Andiamo a vedere come preparare questo dolce veloce e 100% gluten free!

Gelo di cachi
Gelo di cachi

Preparazione del gelo di cachi e cannella

  1. Prendete i vostri cachi, puliteli e rimuovete la buccia esterna, dopodiché metteteli in una casseruola e fate li cuocere con qualche mestolo d’acqua e lo zucchero.
  2. Fate in modo che la polpa si amalgami bene allo zucchero e all’acqua, cercando di ottenere una sorta di crema di cachi.
  3. A questo punto aggiungete la maizena, che fungerà da addensante e darà al vostro dolce la consistenza giusta. Infine, unite la cannella in polvere o a stecche per aromatizzare il tutto e lasciate cuocere per circa 20 minuti.
  4. Quando i cachi saranno ben cotti e la consistenza sarà piuttosto densa, spegnete la fiamma e trasferite il composto negli appositi stampi.
  5. Prima di servire il vostro gelo di cachi, lasciate raffreddare in frigorifero per almeno mezza giornata, e quando i dolci avranno raggiunto la loro temperatura ideale, saranno pronti da gustare. Buon appetito!

Se vi piacciono i dolci con i cachi, allora dovete assolutamente provare la nostra ricetta dei plumcake ai cachi e yogurt. Vi lasceranno senza parole!

0/5 (0 Reviews)

Il ricettario d’autunno per piatti gustosi e profumati

TAG:
Gusto e salute

ultimo aggiornamento: 07-12-2019


Maritozzi romani con panna: perfetti per una colazione golosa

Tortellini di carne: come preparare questo classico della tradizione emiliana