La ricetta dei tortellini alla bolognese: come farli in casa

Tortellini di carne: come preparare questo classico della tradizione emiliana

Ingredienti:
• 5 uova
• 400 g farina 00
• 150 g carne
• 100 g prosciutto crudo
• 50 g mortadella
• 150 g formaggio da grattugiare
• 20 g burro
• sale q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: media
persone: 6
preparazione: 120 min
cottura: 10 min

Bologna e Modena se ne contendono la paternità, ma l’Italia intera li adora: i tortellini di carne sono uno dei primi piatti natalizi più gettonati per il menu di Natale!

I tortellini di carne sono considerati un piatto tipicamente emiliano, e sono un vanto della nostra tradizione culinaria. Le varianti di questo primo piatto sono tantissime: tortellini in brodo, tortellini alla panna, tortellini del plin e tanti altri ancora.

Non tutti sanno, tuttavia, che la ricetta originale è stata depositata e prevede che la sfoglia dei tortellini debba essere preparata con farina, uova e nient’altro. Invece, il ripieno dei tortellini subisce variazioni da famiglia a famiglia: ogni massaia ci metteva dentro ciò che aveva in casa.

Che ne dite, ci tuffiamo a capofitto in questa ricetta? Seguiteci!

Tortellini
Tortellini

Come fare i tortellini fatti in casa

  1. Per preparare i vostri tortellini di carne iniziate dalla pasta all’uovo. Formate una fontana con la farina e al centro aggiungete 4 uova. Impastate con le mani fino ad ottenere un impasto morbido e liscio che lascerete riposare per circa 30 minuti coperto dalla pellicola.
  2. Per il ripieno, tagliate a pezzi grossolani la carne, il prosciutto crudo e la mortadella.
  3. In un tegame, fate rosolare la carne che trasferirete in un mixer insieme al prosciutto crudo e la mortadella appena si sarà freddata. Unite poi il parmigiano reggiano, sale e pepe a piacere e l’uovo che vi è rimasto.
  4. Stendete la pasta all’uovo con la macchina; con una rotella tagliapasta ricavate dei quadratini di circa 4 cm per lato e adagiatevi sopra un po’ di ripieno.
  5. Prendete ogni quadratino e piegate la pasta a triangolo premendo sui bordi per farli attaccare. Piegate poi verso l’alto la punta del triangolo e unite le due estremità della base attorno al vostro dito indice.
  6. Lasciateli in un luogo fresco su un canovaccio e cuoceteli in un saporito brodo di carne per tortellini, oppure conditeli con carne, panna e prosciutto o semplicemente con del burro!

Scoprite tutto su come fare i tortellini in brodo!

ultimo aggiornamento: 07-12-2019