Ingredienti:
• 3 cachi vaniglia
• 200 g di panna da montare
• 3 fogli di gelatina alimentare
• 50 g di zucchero
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 5 min

Panna cotta ai cachi: dolce facile e veloce a base di panna e cachi per un perfetto dessert autunnale, ecco come si prepara!

Avete voglia di un dolce autunnale a base di frutta di stagione? Ecco come preparare una golosa panna cotta ai cachi su base di panna e zucchero, perfetta come fine pasto o per una merenda diversa dal solito. La preparazione è piuttosto semplice e l’unico “problema” sarà resistere e attendere il raffreddamento in frigorifero prima di servire il vostro dolce.

panna cotta ai cachi
panna cotta ai cachi

Come si fa la panna cotta ai cachi

  1. Iniziate sbucciando i frutti, tagliateli a pezzi e metteteli direttamente nel bicchiere del frullatore. Frullate in modo da ottenere una salsa cremosa e fluida.
  2. Ammollate i fogli di gelatina in acqua fredda. Strizzate la gelatina e unite una parte alla crema di cachi e l’altra nella panna. 
  3. Versatevi nei pirottini della panna cotta uno strato di purea di cachi. Trasferite in frigo e lasciate riposare per un paio d’ore (se avete poco tempo potete metterla in freezer).
  4. Nel frattempo ponete la panna e lo zucchero in un pentolino. Ponete sul fuoco e lasciate cuocere a fuoco basso in modo da sciogliere lo zucchero.
  5. Aggiungete il resto della gelatina al composto di panna e zucchero, mescolate bene e riprendete gli dal frigo (o congelatore).
  6. Versate sulla purea di cachi la crema alla panna e trasferite in frigorifero per 5-6 ore. Trascorso il tempo di riposo capovolgete gli stampi su di un vassoio o piatto da portata e sformate oppure gustate così com’è!

In alternativa, vi consigliamo di provare l’insalata di cachi e melagrana.

0/5 (0 Reviews)

Scopri i consigli per una casetta di pan di zenzero perfetta

TAG:
Cachi

ultimo aggiornamento: 07-10-2017


Risotto con cime di rapa, un ottimo primo piatto

Vellutata di zucca, porri e patate cremosa