Come fare le uova strapazzate morbide, la ricetta

Come si fanno le uova strapazzate? La ricetta di questo piatto è semplice e veloce da preparare, gustosa in ogni momento!

Protagoniste indiscusse del brunch della domenica e della colazione all’inglese, sono perfette per chi ama le colazioni salate o come semplice secondo piatto. La nostra ricetta delle uova strapazzate è al tartufo, con l’aggiunta del classico olio dall’aroma ben definito, ma voi potete realizzarle anche con il pomodoro o senza altri aromi, da accompagnare a crostini o bruschette di pane.

Per un miglior risultato vi consiglio di non sgusciare le uova direttamente in padella. Ecco la ricetta per un uovo strapazzato sempre perfetto!

Ingredienti per preparare le uova strapazzate cremose (per 4 persone)

  • 4 uova
  • 1 pizzico di sale
  • olio di tartufo q.b. (facoltativo)
  • erba cipollina q.b. (facoltativo)

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 5′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 10′

uova strapazzate al tartufo
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/pause-rotolo-corsa-uova-cibo-932767/

Come fare le uova strapazzate

Iniziate rompendo le uova in una terrina o in un piatto fondo e sbattetele con una frusta. Vi sconsigliamo di romperle direttamente in padella: prendetevi qualche minuto in più per un piatto perfetto. Questa prima fase è fondamentale: dovete mescolarle molto bene in modo che albume e tuorlo diventino un tutt’uno. In questo modo, durante la cottura, non otterrete pezzetti bianchi e gialli distinti.

Proseguite ponendo sul fuoco un’ampia padella antiaderente, scaldate un filo d’olio extravergine di oliva e versate le uova sbattute. Fate cuocere per un minuto in modo che la parte a contatto con la padella inizi a rapprendersi; basteranno pochi minuti, poi, con un cucchiaio di legno potete iniziare a mescolare il composto.

Girate per un paio di minuti, senza allontanare dal fuoco e, nel frattempo, muovete anche la padella in modo che le uova non si attacchino.

Dopo circa 5 minuti, spegnete il fuoco e servite immediatamente le vostre uova strapazzate con un filo di olio al tartufo. Fate attenzione a non cuocerle troppo: in quel caso sarebbe molto difficile rimediare. Se è di vostro gradimento, potete aggiungere anche una spolverata di erba cipollina tritata. Buon appetito!

Come avrete notato, le nostre sono uova strapazzate senza latte o burro, per evitare che questi ingredienti vadano ad alterare il gusto del piatto. Se, invece, volete qualcosa di più gustoso, preparatele seguendo la ricetta con spinaci.

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/pause-rotolo-corsa-uova-cibo-932767/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 28-03-2018

Elisa Melandri

X