Mousse salata di castagne e ceci con un pizzico di paprika

Ottima da spalmare sulle tartine per l’aperitivo, ma anche per condire la pasta: ecco la ricetta della mousse di castagne salata aromatizzata alla paprika.

chiudi

Caricamento Player...

Se siete amanti delle castagne dovete assolutamente provare la mousse di castagne salata, un crema morbida e saporita a base di castagne bollite, ceci e paprika in polvere. Questa crema è perfetta sia da spalmare su bruschette o spicchi di piadina oppure per condire la pasta. In alternativa alla paprika potete insaporire la mousse con altre spezie come cumino o curry.

Vi consiglio di conservare la mousse preparata seguendo questa ricetta in frigorifero all’interno di un vasetto di vetro al massimo per due giorni. Vediamo come si prepara passo per passo.

Ingredienti per preparare la mousse di castagne salata (per 4 persone)

  • 300 gr di castagne o marroni
  • 200 gr di ceci in scatola
  • burro q.b.
  • Parmigiano grattugiato q.b.
  • un pizzico di paprika dolce
  • alloro q.b.
  • prezzemolo q.b.
  • una manciata di pinoli

DIFFICOLTÀ: 1 | TEMPO DI COTTURA: 20′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

mousse di castagne salata

Preparazione mousse alle castagne

Per preparare la mousse di castagne salate iniziate lessando le castagne in una pentola di acqua salata con una foglia di alloro. A cottura ultimata scolatele, sbucciatele e schiacciatele. Trasferite le castagne schiacciate all’interno del mixer.

Unite i ceci precotti sgocciolati dal liquido di conservazione e in un padellino fate sciogliere una noce di burro e fate tostare i pinoli. Unite i pinoli tostati ai ceci e alle castagne. Aggiungete poi un pizzico di sale, la paprika e il parmigiano grattugiato.

Azionate il mixer e frullate fino ad ottenere un composto cremoso. Trasferite la crema di castagne salata in una coppetta e terminate decorando con ciuffetti di prezzemolo fresco e paprika in polvere.

Se vi piacciono le mousse salate provate anche i bicchierini di mousse di bufala e ricotta, perfetta per l’aperitivo.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!