Pasticcio ferrarese: la ricetta del piatto tipico emiliano

Pasticcio alla ferrarese: la ricetta tipica!

Ingredienti:
• 870 g di farina 00
• 300 g di zucchero
• 500 g di burro
• 2 uova intere
• 1 tuorlo
• 1 carota
• 1 cipollotto
• 1 costa di sedano
• 150 g di vitello macinato
• 150 g di maiale macinato
• 1 l di latte
• 150 g di panna
• 400 g di pasta tipo sedanini lisci
• parmigiano reggiano grattugiato q.b.
difficoltà: media
persone: 4
preparazione: 50 min
cottura: 60 min

Come preparare il pasticcio ferrarese, un piatto antico le cui origini risalgono al ‘500 caratterizzato da uno scrigno di frolla dolce e un ripieno di maccheroni.

Caratterizzato da un irresistibile quanto particolare contrasto tra dolce e salato, è il pasticcio ferrarese con maccheroni pasticciati con ragù bianco e besciamella, un piatto della tradizione che non manca mai sulle tavole delle case e dei ristoranti della città emiliana.

Se amate mettere le mani in pasta non potete perdervi questa ricetta da abbinare ad un buon bicchiere di vino rosso. Tradizionalmente il pasticcio va cotto in forno su di un apposito piatto in rame stagnato, ma se non lo avete a disposizione potete utilizzare un comunissimo stampo per torte.

Pasticcio ferrarese
Pasticcio ferrarese

Preparazione del pasticcio di maccheroni ferrarese

  1. Per prima cosa preparate la base di pasta frolla impastando tutti gli ingredienti necessari, (usate 375 g di burro e 750 d di farina) avvolgete con la pellicola trasparente e lascia riposare in frigorifero per qualche ora.
  2. Nel frattempo tritate sedano carota e cipolla, fate rosolare in un’ampia casseruola poi unitevi le carne macinate lasciate cuocere come un classico ragù bianco senza aggiungere altri condimenti.
  3. Successivamente preparate la besciamella facendo prima sciogliere il burro con la farina (i restanti 125 g di burro e 120 g di farina) mescolando di continuo per evitare la formazione di grumi.
  4. Aggiungete latte e panna tiepidi poi lasciate sul fuoco mescolando di continuo e fate addensare. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.
  5. Fate cuocere la pasta in abbondante acqua, scolatela molto al dente poi conditela con il ragù di carne e la besciamella.
  6. Insaporite con il parmigiano poi riprendete la pasta frolla, dividetela in due parti e stendetela con il matterello in modo da formare due dischi. Con il primo disco foderate una teglia rotonda.
  7. Farcite con i maccheroni allineandoli il più possibile e coprite con il secondo disco cercando di formare una cupola.
  8. Spennellate la superficie con un tuorlo o con del latte e infornate in forno già caldo a 175°C per 25 minuti.
  9. A cottura ultimata togliete dal forno e lasciate intiepidire prima di servire, buon appetito!

In alternativa potete preparare il pasticcio di zucchine al forno.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 10-01-2020

X