Ingredienti:
• 600 ml di latte
• 250 g di zucca
• 100 g di riso originario
• 50 g di zucchero
• 1 pezzetto di scorza di limone bio
• 1 cucchiaino di vaniglia
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 5 min
cottura: 30 min

Il risolatte alla zucca, o riso e latte, è un dolce dalle origini molto antiche riscoperto in tempi recenti e modernizzato con l’aggiunta di nuovi ingredienti.

Quando si parla di riso e latte è impossibile non lasciar correre la memoria a quando veniva considerato a tutti gli effetti un dolce della domenica. Oggi il risolatte rappresenta un dolce leggero, semplice da fare e ottimo se volete coccolarvi con qualcosa di gustoso ma non troppo calorico. L’aggiunta della zucca vi permette poi di dare a una ricetta molto semplice una marcia in più.

Come se non bastasse, riso e latte alla zucca è un dolce senza glutine, senza forno e perfetto anche per coloro che seguono una dieta vegetariana o vegana (sostituendo il latte vaccino con una bevanda vegetale a scelta, ottima quella di mandorle). Curiosi di scoprire come prepararlo?

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Risolatte alla zucca
Risolatte alla zucca

Come preparare la ricetta del risolatte alla zucca

La ricetta del risolatte è davvero semplice ed è perfetta se cercate un dolce facile e veloce da servire a merenda o come fine pasto!

  1. Cominciate scaldando in un pentolino il latte con lo zucchero, la scorza del limone e la vaniglia.
  2. Unite quindi il riso e portate a ebollizione, mescolando di tanto in tanto.
  3. Portate a cottura il riso (ci vorranno all’incirca 20 minuti), aggiungendo se necessario altro latte caldo. Il composto infatti deve rimanere sempre piuttosto cremoso.
  4. Nel frattempo, a parte, cuocete al vapore la zucca privata della buccia per circa 30 minuti.
  5. Trasferitela nel boccale del mixer a immersione e riducetela in purea, aggiungendo se necessario un goccio di latte.
  6. Una volta pronto il riso potete procedere in 3 diversi modi: il primo consiste nel distribuirlo all’interno di coppette monoporzione e decorarlo la purea di zucca lasciata cadere a mo’ di goccia. Il secondo prevede invece di amalgamare direttamente tutta la purea di zucca al riso. Infine, per una preparazione più scenografica, unite la polpa di zucca solo a metà dose di riso e distribuite i due composti all’interno di una ciotola aiutandovi con una tasca da pasticcere e formando delle spirali bicolori.

Quale che sia il modo in cui decidiate di servirlo, il risolatte alla zucca, proprio come il suo simile riso e latte alla vaniglia, saprà coccolarvi con il suo sapore!

5/5 (1 Review)
TAG:
Ricette autunnali Ricette light Zucca

ultimo aggiornamento: 19-11-2020


Mele caramellate: mai sottovalutarle per la merenda

Minestre, vellutate e zuppe: 10 ricette che scaldano lo stomaco