Come fare il risotto con rape e zafferano: la ricetta del primo piatto

Risotto rape e zafferano: un abbinamento da provare!

Ingredienti:
• 320 g di riso carnaroli
• 1/2 cipolla
• 1 spicchio d'aglio
• 3 rape
• 4 cucchiai di burro
• 1 cucchiaio di olio d'oliva
• 1/2 bicchiere di vino bianco
• 1 bustina di zafferano
• pepe q.b.
• brodo vegetale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 20 min

Il risotto rape e zafferano è un primo piatto con un abbinamento molto particolare: da provare assolutamente!

Oggi andiamo a cucinare un piatto dal sapore davvero particolare: si tratta del risotto rape e zafferano, e se non lo avete mai provato questa potrebbe essere l’occasione giusta!

Le rape sono un alimento che va insaporito e valorizzato, e qui incontrano la consistenza del riso e il profumo dello zafferano, esaltando uno dei piatti più tradizionali in assoluto della cucina italiana, e trasformandolo in qualcosa di totalmente nuovo!

Siete pronti per questa esperienza culinaria? Allora andiamo subito ai fornelli!

Risotto rape e zafferano
Risotto rape e zafferano

Come fare il risotto allo zafferano con le rape

  1. Portate a bollore in una pentola due litri brodo. Sbucciate le rape, lavatele e poi lessatele 10 minuti nel brodo stesso, oppure in una pentola di acqua salata. Scolatele e ripassatele in acqua fredda. Tagliate le rape a dadini di 1,5 cm.
  2. Sbucciate aglio e cipolla, lavateli, asciugateli e tritateli. Mettete l’olio e 2 cucchiai di burro in un tegame e unitevi il trito. Cuocete 3 minuti a fuoco dolce, mescolando. Versate i dadini di rapa nel tegame e fateli insaporire, non dimenticandovi di mescolare.
  3. Prelevate un mestolo di brodo, versatelo in una ciotolina e scioglietevi all’interno lo zafferano. Unite il riso, al soffritto e fatelo insaporire per 3 minuti a fuoco vivo mescolando con un cucchiaio di legno. Bagnate con il vino e fatelo evaporare per 2 minuti.
  4. Versate il brodo in cui avete sciolto lo zafferano e mescolate. Unite altro brodo, un mestolo per volta, mescolando. Cuocete il tutto per 13 minuti. Spegnete il fuoco, aggiungete il burro rimasto e il formaggio grattugiato per mantecare, dunque fate riposare appena il risotto per un paio di minuti e sarete pronti a servirlo!
  5. Una volta impiattato concludete con una grattatina di formaggio, del pepe macinato fresco e se volete dei pistilli di zafferano come decorazione.

Provate anche il risotto con fugnhi e zafferano.

ultimo aggiornamento: 13-01-2020