Ingredienti:
• 6 uova medie
• 160 g di zucchero
• 85 g di farina 00
• 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
• marmellata q.b.
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 10 min
cottura: 15 min

Il rotolo di pan di Spagna farcito è un dolce davvero semplice da preparare, ideale per la merenda o da servire come fine pasto.

Le “ricette arrotolate” hanno un certo fascino e questo è innegabile. Che si tratti di un dolce o di qualcosa di salato, decidere di servire un rotolo è una scelta sempre molto apprezzata ed è per questo che la ricetta di oggi è il rotolo di pan di Spagna. Semplicissimo da preparare e adatto a ogni occasione, si presta a numerose varianti, una più buona dell’altra.

Gli ingredienti di partenza infatti sono gli stessi del pan di Spagna, ma grazie alla diversa proporzione tra questi è possibile ottenere un impasto facile da maneggiare e quindi perfetto per essere arrotolato. Per quanto riguarda il ripieno invece non avete che l’imbarazzo della scelta: dalla più semplice marmellata alla crema di nocciole passando per crema pasticcera o panna scegliete ciò che preferite senza timore di sbagliare.

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Rotolo di pan di Spagna
Rotolo di pan di Spagna

Come preparare la ricetta del rotolo di pan di Spagna

  1. Per prima cosa rompete le uova in una ciotola e unite lo zucchero.
  2. Lavorate con le fruste elettriche o con una planetaria munita di frusta a filo, fino a che il composto non sarà triplicato di volume.
  3. In questa fase, a piacere, potete aromatizzare l’impasto con della vaniglia (una bustina di vanillina, un cucchiaino di estratto oppure i semi di una bacca) o della scorza di limone grattugiata.
  4. Con una spatola incorporate poi la farina setacciata, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto per non smontare il composto.
  5. Versate l’impasto in una teglia 30×40 cm rivestita di carta forno e livellate per bene la superficie.
  6. Cuocete a 180°C per 15 minuti o fino a quando la superficie non risulterà dorata.
  7. Sfornate, coprite con un altro foglio di carta forno e capovolgetelo, staccando la carta alla base molto delicatamente fintanto che è caldo.
  8. Arrotolate subito il pan di Spagna e lasciatelo raffreddare.
  9. Farcitelo poi spalmando uno strato abbondante di marmellata a piacere (ma come detto potete scegliere anche altre creme) e arrotolate.

Il rotolo di pan di Spagna farcito è pronto per essere servito subito o dopo averlo lasciato riposare qualche ora a temperatura ambiente. Inoltre, se l’idea vi piace, provate anche il rotolo alla Nutella preparato con la pasta biscuit.

Conservazione

Il pan di Spagna arrotolato si conserva fuori dal frigorifero per 2-3 giorni se avete utilizzato farciture non deperibili come marmellata e Nutella. Viceversa, meglio riporlo in frigorifero, ben coperto da pellicola, e consumarlo nell’arco di 3 giorni.

0/5 (0 Reviews)

Torta alveare: la ricetta originale della cheesecake al miele

Peperoni ripieni di tonno al forno: da provare!