A Ravenna si festeggia San Giuseppe con la Sagra della Seppia

Come fare un infuso vegan disintossicante

La Sagra della Seppia torna a Ravenna per la sua ventesima edizione dedicata al mollusco tra i più amati di sempre.

In occasione della festa di San Giuseppe, la frazione di Pinarella di Cervia, in provincia di Ravenna, ospita la Sagra della Seppia. Dal 13 al 18 marzo 2018, piatti tipici regionali a base di seppie, mercatini gastronomici, dimostrazioni di antichi mestieri e il mercato dei fiori saranno i protagonisti di questa manifestazione. Non solo sapori legati alla tradizione locale; ma anche colori e profumi faranno da padroni durante il corso della Sagra della Seppia.

Il programma e il menù della Sagra della Seppia

Lo stand gastronomico sarà aperto dalle 19 alle 21, da martedì 13 a venerdì 16 marzo 2018. sabato 17 e domenica 18 marzo 2018 sarà possibile gustare i manicaretti cucinati in occasione della Sagra della Seppia anche a pranzo.

Ogni serata sarà accompagnata da uno spettacolo musicale, per allietare gli ospiti e offrire un intrattenimento danzante.

Il menù presentato in occasione della festa è molto ampio. Gli antipasti tipici sono la Piadina al prosciutto, l’insalata di seppia e i crostini San Giuseppe: con formaggio e noci, verdure e squacquerone. Tra i primi le seppie sono le protagoniste indiscusse; ma accanto a loro emergono gli strozzapreti al ragù, per accontentare anche chi non ama i piatti a base di pesce. Non finisce qui, Seppie con piselli, con fagioli e pomodoro, spiedini di gamberi e calamari e ancora frittura di pesce sono i secondi che caratterizzano il menù della festa. Contorni e poi dessert per concludere in bellezza.

Sagra della Seppia 2018
Fonte foto: https://www.facebook.com/SagraDellaSeppia/photos/

La storia della Sagra della Seppia, tra antiche tradizioni

Il 19 marzo, ovvero il giorno della festa di San Giuseppe, o festa del papà, una forte tradizione popolare legava gli abitanti di Pinarella di Cervia. Infatti,  le famiglie della zona si recavano tutte sotto agli alberi della pineta secolare, simbolo del litorale adriatico e della frazione protagonista, per pranzare insieme. Un momento di convivialità e di condivisione all’insegna del buon cibo; che si è poi trasformata nel vivere appieno i giorni della manifestazione.

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 12-03-2018

Pamela Polla

X