Salvia fritta in pastella: ecco la ricetta classica e senza uova!

Come fare un infuso vegan disintossicante

Quella della salvia fritta è la ricetta perfetta per un antipasto sfizioso e diverso dal solito. Ecco due versioni per cucinarla!

Se siete stufi dei soliti fritti e volete creare qualcosa di gustoso e di originale, allora dovete assolutamente provare la salvia fritta, uno stuzzichino ideale da servire come antipasto o durante un buffet.

Cucinare questa prelibatezza è semplicissimo e vi sono diverse varianti per preparare questa ricetta. C’è chi prepara la pastella con la birra e chi con l’acqua e chi invece preferisce non aggiungere l’uovo.

Ecco due versioni diverse, quella classica e quella vegana per uno stuzzichino fragrante e perfetto ogni occasione!

Ricetta della salvia fritta in pastella

Ingredienti per preparare le foglie di salvia fritte (per 6 persone)

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 20′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Salvia fritta
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/410109109799665916/

Come fare la salvia in pastella croccante alla birra

Iniziate lavando accuratamente le foglie, poi asciugatele con la carta da cucina. Successivamente preparate la pastella ponendo la farina in una ciotola, aggiungete la birra fredda un po’ alla volta mescolando con una frusta in modo da evitare la formazione di grumi (in alternativa, potete preparare la pastella senza birra sostituendola con l’acqua gassata).

Aggiungete l’uovo, regolate di sale e passate le foglie nella pastella per salvia fritta. Friggete in olio caldo fino a doratura e sollevate le foglie con l’aiuto di una schiumarola. Aggiustate di sale se necessario e servite immediatamente. Buon appetito!

Ricetta della salvia fritta vegan

Ingredienti per preparare la salvia in pastella senza uova (per 6 persone)

  • 40 foglie di salvia
  • birra chiara fredda chiara q.b.
  • 120 g di farina di riso
  • sale q.b.
  • olio per friggere q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 20′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Salvia fritta vegan
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/434878907752325479/

Preparazione della salvia fritta senza uovo

Con questa versione preparerete un finger food goloso e al tempo stesso naturale, perfetto anche per chi segue una dieta vegana.

Preparate la pastella mescolando la birra fredda di frigorifero con la farina, poi passate le foglie di salvia ben lavate nella pastella. Non vi resta che friggere le foglie di salvia un po’ alla volta in olio caldo, sollevarle con una schiumarola quando saranno pronte e scolarle su di un piatto foderato con carta assorbente. Salate e servite ben calde!

Se volete provare altre ricette con salvia, eccone una davvero particolare ma che vi sorprenderà: il pesto di salvia!

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/410109109799665916/,  https://it.pinterest.com/pin/434878907752325479/

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 02-05-2018

Elisa Melandri

X