Scarola e fagioli: la ricetta della zuppa campana

Come preparare scarola e fagioli

Ingredienti:
• 300 g di fagioli cannellini
• 1/2 cespo di scarola
• olio d'oliva q.b.
• 2 spicchi di aglio
• 1 peperoncino
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 2
preparazione: 15 min
cottura: 45 min

Una zuppa di origine campana, fagioli e scarole è un primo piatto dal sapore ricco, perfetto in abbinamento a crostoni di pane tostato.

La zuppa di fagioli è scarole è un piatto tipico della cucina campana. Si prepara soprattutto in inverno quando la scarola è di stagione ed è considerato un vero e proprio comfort food della tradizione. È incredibile come il sapore dolce dei fagioli cannellini si sposi alla perfezione con quello leggermente amarognolo dell’indivia, anche chiamata scarola.

La ricetta di scarola e fagioli varia, come tutte le ricette tradizionali, di famiglia in famiglia. Alcuni utilizzano i fagioli borlotti ad esempio, ma noi invece ci rifacciamo a quella che pare essere le ricetta originale e, proprio come da tradizione, serviamo il piatto con il pane tostato.

Fagioli e scarola
Fagioli e scarola

Come preparare la ricetta di scarole e fagioli

Per questa preparazione la tradizione vuole l’utilizzo dei fagioli cannellini secchi pertanto la sera prima metteteli in ammollo in acqua e bicarbonato, quindi procedete alla cottura dopo averli sciacquati. I tempi variano a seconda che usiate o meno la pentola a pressione. In questo caso 25 minuti saranno sufficienti. Nel caso usiate una pentola normale bolliteli per un’ora. Solo a cottura ultimata regolate di sale.

Ora che i fagioli sono pronti, in una padella a parte scaldate l’olio con l’aglio e il peperoncino, quindi unite i fagioli scolati. Lasciate insaporire qualche istante prima di coprire con acqua filo.

Pulite la scarola, affettatela non troppo finemente e aggiungetela in padella. Coprite con il coperchio e lasciate che si intenerisca. Proseguite la cottura fino a che la scarola non risulterà morbida, quindi regolate di sale e frullate circa metà del composto.

Distribuite nei piatti e servite con dei crostoni di pane tostato, completando a piacere con un giro di olio a crudo.

Simile alla zuppa di scarole e fagioli è la ribollita toscana.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 12-02-2019

X