Ingredienti:
• 400 g di colomba
• 200 g di mascarpone
• 100 ml panna
• liquore q.b.
• 150 g zucchero a velo
• cioccolato per guarnire
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 20 min
cottura: 00 min

Il semifreddo alla colomba di Pasqua è un dessert goloso, facile, e perfetto per riciclare gli avanzi.

Il semifreddo alla colomba di Pasqua è una ricetta facile e veloce, ideale per utilizzare tutti i pezzi di colomba che vi sono avanzati da Pasqua. Questo dessert al cucchiaio è goloso e cremoso, e non vi darà assolutamente l’idea di un dolce di riciclo!

9 ricette autunnali per la tua tavola

semifreddo alla colomba
semifreddo alla colomba

Preparazione del semifreddo di colomba

  1. Iniziate a ripulire l’impasto dall’uvetta e dai canditi. Fatelo con cura, ma non è necessario che sia un lavoro certosino: se sapete già che il gusto non vi darà fastidio nel semifreddo, non preoccupatevi di eliminarli tutti. Potete anche lasciarli tutti se preferite.
  2. Procedete poi con il frullare la colomba ripulita con l’aiuto di un mixer, e riducetela in briciole. Per evitare di inceppare le lame del mixer, non mettete tutta la colomba a frullare nello stesso momento, ma dividete il lavoro in 2 o 3 tranche.
  3. Unite lo zucchero a velo alla panna liquida, e, con le fruste elettriche ben fredde, montatela.
  4. In una ciotola a parte, bagnate la colomba con il liquore. Potete ometterlo se preparerete il dolce anche per i vostri bambini.
  5. Aggiungete il mascarpone alla colomba e mescolate bene. Per ultima, unite anche la panna montata e mescolate delicatamente con movimenti dall’alto verso il basso, in modo da amalgamare bene gli ingredienti, ma non da smontare la panna.
  6. Mettete il composto in coppette monoporzione e lasciatele riposare in freezer per almeno una notte.
  7. Tiratele fuori una decina di minuti prima di servirle, in modo che riusciate a estrarle dagli stampini più facilmente.
  8. Prima di servirle cospargete con del cioccolato fuso.

Se preferite la frutta, provate il semifreddo alla pesca: è una golosa idea per un fine pasto delizioso e rinfrescante.

Conservazione

Questo goloso semifreddo si può conservare esclusivamente in freezer per massimo 1 mese. Vi consigliamo tuttavia di lasciarlo ammorbidire fuori dal congelatore per circa 15-20 minuti prima di servirlo.

2.8/5 (4 Reviews)
Pasqua

ultimo aggiornamento: 14-04-2020


Pizza capricciosa fatta in casa: un trionfo di sapori!

Come fare croccanti grissini fatti in casa