Dal 19 al 23 gennaio si terrà il Sirha Lyon 2023, un festival tutto dedicato alla ristorazione che porrà le basi per un futuro di innovazioni.

Da giovedì 19 a lunedì 23 gennaio 2023 si svolgerà a Lione il Sirha Lyon 2023, un festival completamente dedicato al mondo della ristorazione in ogni sua sfaccettatura. Di fatto questo festival rappresenta da solo il futuro della ristorazione a tutti i livelli e i numeri lo confermano. Si parla infatti di circa 4000 espositori, appartenenti a tutte le categorie della ristorazione, provenienti da circa 30 paesi diversi.

10 piatti detox per rimettersi in forma dopo le feste

Ristorazione e innovazione
Ristorazione e innovazione

Sirha Lyon 2023, il festival dedicato al food service

Questo festival è noto per alcune competizioni internazionali come il Bocuse d’Or, la Pastry World Cup e l’International Catering Cup, e durante questi cinque giorni, dal 19 al 23 gennaio, si svolgeranno momenti di confronto e dibattito, interventi di esperti, masterclass e testimonianze sui grandi temi che plasmano e plasmeranno il futuro del settore: benessere umano, armonia ambientale, creatività e innovazione (avete sentito che c’è stato il via libera per la polvere di grillo?). Ogni giorno oltre 60 ospiti, tra cui professionisti ed esperti della ristorazione e dell’industria alimentare saranno chiamati ad intervenire su questi temi portanti sul palco del Sirha Food Forum.

Oltre a questo sarà dato grande spazio ai prodotti alimentari forniti da aziende, artigiani e distributori che rappresentano l’intera filiera. Al centro dell’attenzione ci saranno categorie produttive (Caffè, bar, panetterie e pasticcerie), ma anche ingredienti, attrezzature, trasporti e tecnologie. Insomma, tutto l’universo della ristorazione a 360°. Non mancherà, inoltre, anche uno spazio dedicato alla premiazione delle innovazioni tecnologiche migliori dell’anno in 3 ambiti diversi: “Prodotti, bevande, ingredienti“, “Materiali e attrezzature” e “Tecnologie e servizi“.

Verrà dato anche spazio ai cosiddetti Food Entrepreneur, ovvero figure che stanno rivoluzionando vari settori del food service. Tra questi saranno presenti Edouard Bergeon, Fanny Giansetto, Elisabeth Laville, Robin Panfili, Brune Poirson e Nadia Sammut.

Sirha Lyon 2023: l’edizione più sostenibile di sempre

L’edizione 2023 di Sirha Lyon si distinguerà per essere la più sostenibile di sempre. Tra le novità di quest’anno, infatti, ci sarà il recupero di materiali riciclati e di biorifiuti, la raccolta e la distribuzione delle derrate alimentari e sarà completamente paperless, grazie allo sviluppo di una speciale applicazione che fornirà ogni tipo di informazione riguardo al festival.

Sirha Lyon è membro di Sirha Food, una nuovissima società che si rivolge sia ai professionisti che al grande pubblico e riunisce l’intero settore dei servizi di ristorazione attraverso i suoi eventi.

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2023 - PC

ultimo aggiornamento: 17-01-2023


Trucchi e consigli per cuocere a forno spento

Insetti e alimentazione: da anni li mangiamo senza saperlo!