Gli spiedini di gamberi e sogliole si fanno notare soprattutto per la loro salsina deliziosa.

Gli spiedini di gamberi sono un classico, ma questi sono arricchiti dalla morbidezza della sogliola e dal sapore piccante e interessante della salsina di accompagnamento. Se utilizzate la sogliola surgelata, fate scongelare i filetti nel microonde a 1/4 di potenza per 2 minuti, più 1 di riposo.

DIFFICOLTÀ: 3

COTTURA: 15′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 5′

INGREDIENTI SPIEDINI DI GAMBERI E SOGLIOLE per 4 persone

  • 4 sogliole sfilettate
  • 20 code di gamberi già sgusciate
  • 100 g di maionese già pronta
  • 2 uova
  • 2 ciuffi di prezzemolo
  • basilico
  • rosmarino
  • maggiorana
  • timo
  • salvia
  • salsa Worcestershire
  • tabasco
  • pepe e sale q.b.
  • stuzzicadenti lunghi per spiedini

PREPARAZIONE SPIEDINI DI GAMBERI E SOGLIOLE

Per preparare gli spiedini di gamberi e sogliole iniziate dal trito di aromi che daranno uno splendido profumo al pesce. Tritate insieme: basilico, parte del prezzemolo, salvia, maggiorana, timo e rosmarino. Mettete le uova intere a bollire per 8′ minuti in acqua, togliete dall’acqua rispettando il tempo di cottura e passatele sotto acqua corrente fredda. Riuscirete così a sgusciarle con facilità.

Ora dedicatevi al pesce, lavate i gamberi e tagliate la sogliola a striscioline. Asciugate i gamberi e cospargete tutto il pesce con il trito di aromi per poi comporre gli spiedini.

Mettete gli spiedini a cuocere in una padella larga antiaderente, senza nessun condimento, rigirandoli da entrambi i lati. Il pesce cuoce velocemente.

Nel frattempo mettete la maionese in una ciotola e aggiungete le uova, spezzettandole prima con le mani, amalgamate bene il tutto. Aggiungete  il prezzemolo rimasto e salsa Worcestershire e, a piacere, qualche goccia di tabasco.

Portate in tavola un piatto piano da portata con gli spiedini sopra e la salsa a parte, in una ciotola, in modo che ogni commensale possa condire i propri spiedini a piacere.

Sempre con la sogliola, questa volta in abbinamento con l’orata, vi proponiamo un piatto di mare raffinato e gustoso in questa ricetta: “Ravioli con sogliola e orata“.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 23-02-2017


Cavolini di Bruxelles al tonno con aroma di senape

Scaloppine di tacchino alle noci