Ingredienti:
• 1 rotolo di pasta sfoglia
• 200 g di lenticchie secche
• 90 ml di passata di pomodoro
• 1 cipolla
• 1 spicchio di aglio
• 1 costa di sedano
• 1 carota
• sale q.b.
• pepe q.b.
• 3 cucchiai di olio d'oliva
• 500 ml di brodo vegetale
• latte vegetale q.b.
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 20 min
cottura: 70 min

Assaggiamo un buonissimo strudel di lenticchie, la versione salata per un prodotto genuino e pieno di legumi.

Lo strudel di lenticchie è un prodotto genuino e molto sfizioso. Facile e veloce, la sua ricetta è quella per una versione salata di questo prodotto che tipicamente è noto come dolce e farcito con le mele. In questa variante l’elemento principale sono le lenticchie, un legume buono e sostanzioso. Per cuocerle bastano pochi ingredienti, che insaporiscono il tutto. Il guscio è fatto con friabile e sfiziosa pasta sfoglia, che racchiude un condimento sostanzioso. Buono nella sua semplicità, questo strudel è ottimo da servire come secondo piatto a pranzo o durante una cena speciale.

Strudel di lenticchie
Strudel di lenticchie

Preparazione della ricetta per lo strudel di lenticchie

  1. Prendete una padella e versate all’interno l’olio d’oliva. Mettetelo a scaldare su fiamma medio-alta.
  2. Poi, aggiungete la cipolla e l’aglio tritati; tagliate a dadini la carota e il sedano e uniteli nella pentola.
  3. Lasciate rosolare gli ortaggi per circa 5 minuti.
  4. Aggiungete la passata di pomodoro, le lenticchie e copritele con il brodo vegetale. Fate cuocere con il coperchio, per circa 30 minuti.
  5. Al termine, insaporite con sale e pepe e mescolate; con un frullatore a immersione, frullate leggermente il tutto (oppure lasciatelo grezzo). Poi, lasciate raffreddare.
  6. Prendete il rotolo di pasta sfoglia e apritelo su un piano da lavoro.
  7. Versate al centro della sfoglia il ripieno, quindi portate il lato sinistro più lungo verso il centro e fate lo stesso con quello destro, sovrapponendoli per bene.
  8. Ripiegate verso l’interno anche i lati più corti e sigillateli. Quindi, spennellate la superficie con del latte vegetale.
  9. Spostate lo strudel su una teglia, rivestita con carta forno; fate cuocere a 180°C per circa 40-45 minuti.

Conservazione

Lo strudel di lenticchie è un prodotto sostanzioso e sfizioso, ricco di legumi che può abbinarsi a qualsiasi tipo di pranzo o cena. Potete conservarlo per 3 giorni, in frigo.

Come pesare la pasta
e il riso senza bilancia?

Ed ecco la ricetta dei falafel di lenticchie rosse.

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2024 - PC

ultimo aggiornamento: 03-05-2024


Frittelle di asparagi

Pallotte cacio e ova

I commenti dei nostri lettori

Lascia un commento

0 Commenti
Feedback in Linea
Visualizza tutti i commenti