Ingredienti:
• 1 rotolo di pasta sfoglia
• 4 pere
• 100 g di gocce di cioccolato
• 2 cucchiai di zucchero
• 8 biscotti secchi
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 30 min
cottura: 35 min

Scopriamo come si prepara lo strudel pere e cioccolato, un dolce facile che si può fare sia con la pasta sfoglia che con la frolla.

Oltre alla ricetta più classica con le mele, lo strudel può essere preparato anche con altri tipi di frutta. Se per esempio cercate una ricetta golosissima, allora dovreste provare lo strudel di pere arricchito con gocce di cioccolato. Questi due ingredienti si sposano alla perfezione tra loro e sia che decidiate di prepararlo con la pasta frolla che con la pasta sfoglia il risultato è assicurato.

Per lo strudel pere e cioccolato non occorrono molti ingredienti. Oltre alla frutta e alle gocce di cioccolato serviranno dei biscotti secchi e un poco di zucchero. Pronti a scoprire il re dei dolci veloci?

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

strudel di pere
strudel di pere

Come preparare la ricetta dello strudel di pere

  1. Per prima cosa sbucciate le pere, privatele del torsolo e tagliatele a tocchetti non troppo grandi. Riunitele in una ciotola insieme allo zucchero e alle gocce di cioccolato e mescolate.
  2. Srotolate la pasta sfoglia rettangolare mantenendo la carta forno e sbriciolate al centro, per quasi tutta la lunghezza, i biscotti secchi. Questi serviranno ad assorbire il liquido rilasciato dalle pere.
  3. Distribuite le pere con le gocce di cioccolato sopra i biscotti (non preoccupatevi se sembrano troppe, in cottura perderanno molto volume) e richiudete bene. Vi consigliamo di girare lo strudel di modo che la chiusura sia rivolta verso il basso.
  4. Cuocete a 190°C per 35 minuti poi lasciate intiepidire prima di servirlo con una spolverata di zucchero a velo.

Strudel di pere con pasta frolla

Il procedimento per la preparazione del ripieno è il medesimo. L’unica differenza è l’involucro esterno e per questo vi serviranno:

  • 250 g di farina 00
  • 150 g di burro freddo
  • 100 g di zucchero
  • 2 tuorli
  • 1 bustina di vanillina

Riunite in una ciotola la farina, lo zucchero e la vanillina e date una mescolata veloce. Aggiungete poi il burro freddo tagliato a tocchetti e impastate con la punta delle dita fino a ottenere un composto sbriciolato. A questo punto unite i tuorli e finite di impastare, formando un panetto che lascerete riposare in frigorifero per un’ora. Stendetelo tra due fogli di carta forno fino a raggiungere mezzo centimetro di spessore e cercando di ottenere una forma rettangolare. Farcitelo poi come da ricetta, prima con i biscotti sbriciolati e poi con le pere, e richiudete girando la chiusura rivolta verso il basso. Cuocete a 190°C per 40 minuti e servitelo con dello zucchero a velo una volta tiepido.

Se questa ricetta vi è piaciuta vi consigliamo di provare anche la nostra crostata pere e cioccolato.

Conservazione

Lo strudel si conserva per 2-3 giorni in frigorifero avvolto da carta stagnola.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 29-06-2022


Veloci e sempre buoni: sono gli involtini di bresaola!

Pesche ripiene di cioccolato e amaretti: squisite con la nostra video ricetta!