Ingredienti:
• 200 g di farina per dolci senza glutine
• 20 g di zucchero
• 1 bicchierino di limoncello
• 1/2 arancia (scorza)
• 30 g di burro fuso
• 2 uova
• olio di semi per friggere q.b.
• 200 g di miele
• zuccherini colorati q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 10 min

Non c’è ricetta natalizia più napoletana di questa: gli struffoli senza glutine sono tutto quanto si possa desiderare da un dolce, provare per credere.

Sappiamo tutti quanto sia difficile trovare delle ricette senza glutine che siano buone come le tradizionali. Eppure con questo dolce di Natale abbiamo fatto davvero centro. Gli struffoli senza glutine sono una ricetta facile, alla portata di tutti, perfetta per rendere ancora più allegra la tavola delle feste o, come vuole la tradizione partenopea, allietare amici e parenti con un dolce regalo gastronomico.

Per ottenere l’impasto degli struffoli di natale senza glutine abbiamo sostituito la farina con una miscela senza glutine adatta per la panificazione. Questa è la strada più veloce per essere certi di ottenere un risultato all’altezza delle vostre aspettative. Per il resto invece la ricetta rimane tal quale l’originale con la sua colata di miele e la decorazione a base di zuccherini colorati.

9 ricette autunnali per la tua tavola

Struffoli senza glutine
Struffoli senza glutine

Come preparare la ricetta degli struffoli senza glutine

  1. Riunite in una ciotola la farina, lo zucchero, un pizzico di sale e la scorza grattugiata dell’arancia. Mescolate velocemente con le mani poi formate un foro al centro.
  2. Unite il limoncello, il burro fuso e le uova e iniziate a impastare dapprima con un cucchiaio poi a mano fino a ottenere un panetto morbido dalla consistenza simile alla pasta frolla.
  3. Lasciatelo riposare per 30 minuti.
  4. Staccate poi delle porzioni di impasto e formate dei filoncini di un centimetro di diametro. Ricavate quindi dei tocchetti di 1-1.5 cm.
  5. Scaldate una pentola con l’olio di semi e portatelo a temperatura: è caldo al punto giusto quando tuffando una pallina di impasto questa risale abbastanza velocemente e inizia subito a presentare delle bollicine.
  6. Friggete gli struffoli pochi per volta per circa 2-3 minuti fino a quando non saranno ben dorati.
  7. Scolateli poi con una schiumarola, passateli su carta assorbente e teneteli da parte.
  8. Scaldate il miele in una padella fino a che non sarà fluido, unite gli struffoli e mescolate bene in modo da ricoprirli.
  9. Trasferite su un piatto da portata e decorate con gli zuccherini colorati.

Come vedete le ricette senza glutine non sono poi così difficili. È bastata una piccola sostituzione per ottenere una delle ricette di Natale più buona di sempre e volendo potete prepararla anche con la farina di riso. In questo caso vi serviranno 140 g di farina di riso, 60 g di fecola di patate e 2 g di gomma di guardare, indispensabile per tenere insieme l’impasto. Il procedimento per il resto rimane invariato.

Date un’occhiata anche alle altre ricette natalizie napoletane e divertitevi a trasformarle in ricette dolci senza glutine, avete visto quanto è semplice!

Conservazione

Potete conservare gli struffoli sotto una campana per dolci fino a una settimana.

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2021 - PC

Pranzo di Natale

ultimo aggiornamento: 20-11-2021


Cucina calabrese: un viaggio alla scoperta del morzello catanzarese

Come fare la fonduta al tartufo bianco?