Tagliare le fragole a ventaglio è un ottimo modo per decorare torte e dolci in maniera semplice utilizzando un frutto amato da tutti.

Le fragole sono uno dei frutti primaverili più apprezzati e utilizzati in assoluto. Con il loro sapore dolce piacciono proprio a tutti e oltre che come ingrediente possono essere utilizzati per realizzare delle bellissime decorazioni. Potete per esempio tagliare le fragole a ventaglio per poi disporle su crostate, cupcake e cheesecake. Questa tecnica di intaglio, anche se all’apparenza potrebbe non sembrare così, è tra le più semplici in assoluto. Vediamo come procedere.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

tagliare le fragole a ventaglio
tagliare le fragole a ventaglio

Come tagliare le fragole a ventaglio per decorare una torta

La prima cosa da fare è acquistare delle fragole mature ma allo stesso tempo sode. Se dovessero risultare troppo morbide infatti, non solo il taglio sarebbe difficile, ma anche il risultato finale non sarebbe netto e ben definito.

Fatto questo lavatele bene sotto acqua corrente, insistendo sul picciolo perché andrà lasciato. Per sicurezza potete optare per frutta biologica. Fatto ciò passatele per qualche minuto in una bacinella d’acqua acidulata con il succo di mezzo limone. Asciugatele poi con della carta da cucina.

Ora è arrivato il momento di tagliare le fragole a ventaglio. Per farlo come prima cosa procuratevi un coltello a lama liscia non troppo grande. Adagiate poi la fragola sul tagliere lasciando il picciolo a contatto con lo stesso. Con il coltello procedete a eseguire dei tagli verticali senza però arrivare fino alla base del frutto. Lo spessore e il numero di questi tagli dipende dalla grandezza del frutto.

Fatto ciò il grosso del lavoro è fatto. Non dovrete fare altro che allargare le fettine ruotandole con molta delicatezza proprio come si è soliti fare per aprire un ventaglio. Ora le fragole a ventaglio sono pronte per decorare i vostri dolci. Uno su tutti? La classica crostata di fragole ovviamente!

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 31-05-2022


Perché il pane toscano è sciapo? Ecco la verità

Mirtilli e memoria: l’antidoto naturale per rimanere sempre concentrati