Primo piatto di pasta con gamberetti e pomodorini secchi: una ricetta facilissima!

Ingredienti:
• 360 g di pasta tipo tagliatelle
• 12/15 gamberi freschi
• pomodorini secchi sott'olio q.b.
• basilico q.b.
• sale q.b.
• olio extravergine di oliva q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 25 min

Come preparare le tagliatelle con gamberi e pomodori secchi: ingredienti e ricetta del primo piatto facile e perfetto per un pranzo in famiglia!

Quante volte capita di non avere la minima idea su cosa preparare per pranzo? Di seguito vi proponiamo la ricetta per preparare un buonissimo primo piatto di tagliatelle con gamberi e pomodori secchi. Il condimento è preparato con un pesto di pomodori secchi e mandorle, l’ideale per condire un tipo di pasta lunga come le tagliatella. Il vero tocco in più è dato dall’aggiunta dei gamberi.

Vediamo subito tutti i passaggi della preparazione.

Tagliatelle con gamberi e pomodori secchi
Tagliatelle con gamberi e pomodori secchi

Preparazione della  pasta con gamberi e pomodori secchi

  1. Innanzitutto sgocciolate i pomodori secchi dall’olio e metteteli all’interno del mixer. Versate le mandorle in una padellina antiaderente, mettete sul fuoco e lasciate tostare per alcuni minuti dopodiché unite le mandorle tostate ai pomodori secchi.
  2. Iniziate a frullare il tutto e aggiungete un po’ di olio di oliva se necessario. Proseguite dedicandovi alla pulizia dei gamberi: privateli del carapace poi aiutandovi con un coltellino privateli del filino nero dell’intestino.
  3. Mettete una pentola d’acqua sul fuoco, portate a bollore, salate l’acqua e fate cuocere le tagliatelle. Nel frattempo versate in una padella un filo d’olio, mettete sul fuoco, aggiungete il pesto di pomodori secchi e mandorle. In un’altra padella fate cuocere i gamberi con un po’ di olio giusto il tempo necessario a che diventino belli rosati.
  4. Scolate le tagliatelle avendo cura di conservare un po’ di acqua di cottura della pasta. Ripassate le tagliatelle in padella con il pesto, unite i gamberi e qualche fogliolina di basilico fresco, mescolate bene e impiattate. Buon appetito!

Come conservare: la pasta preparata seguendo questa ricetta può essere conservata in frigorifero per 1-2 giorni.

In alternativa potete provare anche le tagliatelle con salmone e spinaci.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 24-07-2019

X